Menu Chiudi

Gli specialisti confermano che i cani riconoscono vibrazioni negative

Gli esperti affermano che i cani hanno la capacità di distinguere chi si avvicina in modo cooperativo e chi lo fa con cattive intenzioni.

cani vibrazioni negative

È probabile che il tuo cane abbaia a qualcuno in particolare quando ti si avvicina oppure quando cammini per strada e passi davanti a uno sconosciuto. Qualcosa nei suoi sensi accende l’allerta che dovrebbe proteggerti da chiunque si avvicini con cattive intenzioni.
Ma questa non è solo una percezione o un’idea comune, ma è qualcosa che i ricercatori hanno dimostrato nei loro studi sul comportamento dei cani.

Ciò è stato dimostrato da esperti dell’Università Nazionale Autonoma del Messico ( UNAM ). “La scienza ha dimostrato che i cani sono in grado di interpretare le emozioni, compresa l’identificazione di persone che hanno cattive intenzioni contro di loro o i loro proprietari, proprio per il loro atteggiamento, il tono della voce e il linguaggio del corpo”, ha detto Alberto Tejeda Perea , dall’Ospedale Veterinario di Specialità in Fauna Selvatica ed Etologia Clinica, dalla Facoltà di Medicina Veterinaria e Zootecnica di quella Università.

I cani sono gli animali con più anni di domesticazione, sono empatici con il loro gruppo sociale e sono in grado di leggere il linguaggio non verbale di coloro che si avvicinano in modo cooperativo, quelli che non lo fanno.
Il fattore emotivo sarebbe anche collegato a questa capacità, poiché, se qualcuno è generoso con loro, lo manterrà nella sua memoria olfattiva e visiva. Allo stesso modo, non dimenticheranno chi li maltratta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *