Menu Chiudi

Pianeti abitabili: Nasa scopre decine di pianeti che potrebbero ospitare la vita

La Nasa ha scoperto decine di pianeti incredibili, potenzialmente abitabili che potrebbero ospitare la vita. Sono rocciosi e alcuni delle dimensioni della terraPianeti abitabili Nasa scopre decine di pianeti che potrebbero ospitare la vita

Il campus dei mondi abitabili non smette di crescere. La NASA ha scoperto 219 nuovi aspiranti situati oltre il nostro Sistema Solare, di cui 10 potrebbero essere rocciosi, avere una dimensione simile alla Terra e ospitare la vita così come la conosciamo.

“Una domanda importante per noi è “siamo soli?” “Forse Il telescopio spaziale Kepler ci sta dicendo indirettamente che non siamo soli “, ha detto Mario Perez, scienziato del programma Kepler, per The Guardian .

Pianeti abitabili: le scoperte del telescopio spaziale kepler

Per più di quattro anni, questo gigantesco telescopio ha localizzato la vicinanza di 145.000 stelle simili al nostro Sole situate in una stretta striscia del firmamento della Constellazione del Cigno. L’obiettivo è di chiarire se le condizioni che godiamo sulla Terra sono comuni nell’universo e le cifre registrate dal personale della missione, lo confermano. Dei 2.335 esopianeti confermati e 1699 candidati, 50 potrebbero essere abitabili, data la loro dimensione e distanza dalla loro stella .

Apparentemente, la maggior parte dei pianeti esplorati sono grandi e circondati da una nuvola di gas, come Nettuno, tuttavia, quelli di dimensioni più piccole tendono ad essere rocciosi. In questo modo, gli scienziati hanno trovato pianeti tra 2 e 3,5 volte più grandi dei nostri, che sono stati soprannominati super-Terre, le cui condizioni di abitabilità devono essere testate.

La fase successiva del progetto prevede lo studio, tra molti altri fattori, dell’atmosfera dei candidati finali e della presenza di placche tettoniche .

loading...

Sebbene Kepler stia aiutando a chiarire i segreti di questa particolare regione del cosmo, l’area rilevata rappresenta solo lo 0,25% del cielo. “Ci vorranno 400 Kepler per coprire l’intero cielo“, precisa Pérez .

La probabilità di raggiungere questi nuovi mondi per ora è pari a zero, dal momento che sono migliaia di anni luce di distanza dalla Terra, ciò non toglie l’importanza della ricerca sulla possibile esistenza di vita al di fuori dei confini terrestri .

Di seguito vi mostriamo un video documentario che illustra tutti i pianeti potenzialmente abitabili scoperti dalla nasa in questi ultimi anni. Buona visione

Riferimento: Bio Guia TV

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *