Menu Chiudi

Il nuovo bonus Natale da 1.400 euro esiste davvero? Ecco di cosa si tratta

Le notizia relativa ad un bonus natalizio da 144€ sta facendo il giro del web da alcuni giorni. Il contributo sarebbe rivolto ad una buona parte dei cittadini italiani e dovrebbe essere erogato entro la fine dell’anno. Esiste davvero questo bonus? Di che si tratta e come fare per ottenerlo? Vediamolo insieme.

Soldi di Natale
Foto pixabay.com

La notizia che sta girando sul web, posta in questo modo è una fake news. In realtà non esiste alcun bonus di Natale da 1.400€. Il contributo economico a cui fanno riferimento gli articoli è il bonus spesa, che esiste già da tempo. L’incentivo è previsto dal Decreto Ristori ed è stato rifinanziato dal Governo draghi nel Ristori Bis.

In un recente articolo vi ho già spiegato in cosa consiste il bonus spesa 2021. La notizia che gira in rete è falsa per molti motivi. Oltre a non arrivare all’importo tanto sbandierato di 1.400€, il contributo non è nemmeno destinato a tutte le famiglie italiane. Il Governo non regala soldi senza motivo. Magari!

Non è il bonus natale, ma il Bonus spesa

Il bonus natale tanto sbandierato è il realtà un contributo economico rivolto alle famiglie in difficoltà ed erogato dal proprio comune di residenza: ossia il bonus spesa. E’ importante capire questo in quanto, per via di informazioni fuorvianti, molti cittadini potrebbero recarsi nella sede del proprio comune per chiedere il bonus Natale, che ovviamente non esiste.

Si tratta in realtà di un voucher sotto forma di buoni spesa, che arriva massimo a 600€ a famiglia, che varia in base alla situazione economica familiare e ai fondi a disposizione del comune. Alcuni comuni richiedono l’ISEE ai richiedenti. In alcuni casi può arrivare anche a 1.200€ erogato in due rate pari alla metà dell’importo.

I buoni possono essere utilizzati solo ed esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari, farmaci e altri beni di prima necessità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *