Menu Chiudi

Il nuovo bonus di Natale cashback fino a 150 euro, come richiederlo da smartphone

Si allarga il piano cashback del governo che punta da un lato a garantire un maggiore guadagno agli imprenditori colpiti dalla pandemia, dall’altro ad incentivare i pagamenti tracciabili. In un nostro recente articolo vi abbiamo parlato del primo super cashback, un premio per chi acquista con carte di credito varato dal governo che prevede un bonus del 10% delle spese sostenute con pagamenti tracciabili nel semestre dicembre 2020 – maggio 2021.

Oggi vi parliamo dell’extra cashback, che come dice la parola stessa è un bonus extra che si va a sommare al super cashback ma è riferito solo agli acquisti effettuati nel mese di dicembre 2020, e rientra nel pacchetto dei bonus Natale.

extra cashback bonus Natale

Come funziona l’extra cashback di Natale

Il governo sta lavorando ad un ulteriore rimborso specifico per Natale fino a 150 euro per gli acquisti effettuati nel mese di dicembre 2020. L’idea dell’esecutivo sarebbe quella di aiutare i nuclei familiari in difficoltà aggiungendo questo bonus a quello già approvato sopra citato. Come requisito per accedere al rimborso bisogna aver effettuato almeno 10 acquisti con pagamenti tracciabili (carte di credito, bancomat eccetera) nel solo mese di dicembre.

Il rimborso è pari al 10% degli acquisti effettuati per un massimo di 1500 euro di spesa. Se si spende di meno si riceverà di meno, come sopra citato è importante aver effettuato almeno 10 acquisti. coloro che hanno fatto richiesta e risulteranno idonei al rimborso riceveranno il denaro direttamente sul proprio conto corrente tramite bonifico bancario.

Questo provvedimento è atto a stimolare i pagamenti digitali diminuendo l’uso del contante. Teniamo a precisare che con l’extra cashback unito a quello varato in precedenza, se sfruttati a pieno, ovvero se vengono effettuati il massimo degli acquisti previsti dai due provvedimenti, in complessivo è possibile ricevere un rimborso pari a 3450 euro.

Come richiedere il bonus

Per richiedere l’extra cashback di Natale basta il vostro smartphone.  I consumatori dovranno scaricare un applicazione della pubblica amministrazione per essere tracciati nei loro consumi. Si tratta dell’ “app Io” della Pubblica amministrazione scaricabile da Goolge Play Store, dove bisogna inserire tutte le informazioni richieste compreso l’IBAN del proprio conto corrente con il quale effettuate gli acquisti. Su quello stesso conto poi vi arriverà il rimborso in base agli acquisti effettuati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *