Menu Chiudi

Come trasformare i messaggi vocali in testo su WhatsApp

WhatsApp che dopo la sua prima uscita forniva solo un servizio di messaggistica sul quale si poteva comunicare solo inviando messaggi di testo. Grazie alla sua evoluzione dovuta agli innumerevoli aggiornamenti oggi è possibile effettuare videochiamate, chiamate, scambiare file, messaggi di testo, video, foto, note vocali e documenti di vario tipo. Per questo è diventata l’applicazione più utilizzata al mondo con miliardi di utenti sparsi in tutto il globo terrestre.

I continui aggiornamenti di WhatsApp hanno fatto di questa applicazione uno strumento utilissimo di cui non si può davvero fare a meno. Viene utilizzata dappertutto, anche al lavoro. Tra le varie funzioni sopra citate ci sono i file audio vocali sui quali ci soffermeremo oggi, nello specifico spiegheremo come convertire le note vocali in messaggi di testo.

WhatsApp da messaggi vocali a testo

I messaggi vocali di WhatsApp

I messaggi audio di WhatsApp sono una utilissima funzione sempre più utilizzata dagli utenti in tutto il mondo. L’applicazione di messaggistica più importante al mondo dà la possibilità di registrare all’istante brevi file audio da inviare al destinatario, risparmiandoci così la scrittura. Il destinatario ha la possibilità di ascoltare la nota vocale ed eventualmente rispondere nello stesso modo. Si avvia così una conversazione molto simile a quando si parla dal vivo al telefono, nel modo più semplice e rapido possibile.

La funzione messaggi vocali di WhatsApp è molto comoda ad esempio quando si è al lavoro o quando si è impegnati a fare qualsiasi cosa e non si ha il tempo di scrivere un messaggio. Basta registrare un audio vocale ed inviarlo in un batter d’occhio.
Per inviare un messaggio vocale basta:

  • andare sulla chat desiderata,
  • toccare tenendo premuto il microfono,
  • registrare il vostro audio vocale,
  • rilasciare il microfono, il messaggio verrà inviato automaticamente.

Non sempre però questa funzione risulta comoda. Ad esempio se dobbiamo ascoltare un messaggio audio che ci è stato inviato e siamo al lavoro oppure stiamo assistendo ad una lezione, sarebbe più preferibile un messaggio testuale in modo da leggerlo lontani da “orecchie” indiscrete. Ma come possiamo trascrivere istantaneamente un messaggio audio di WhatsApp? Lo spiegheremo di seguito.

Come convertire le note vocali in messaggi di testo

E’ possibile ottenere la trascrizione istantanea dei messaggi vocali di WhatsApp in modo da percepire in tutta comodità un audio semplicemente leggendolo.  Per questo scopo esistono delle applicazioni ausiliari da istallare nel vostro smartphone adatte allo scopo. Si tratta di applicazioni di trascrivere all’istante i file audio in generale, non solo quelli di WhatSapp.

Ma ce ne sono due create appositamente per trasformare i file audio dell’applicazione di messaggistica più importante al mondo in messaggi di testo: Audio to Text per WhatsApp e Transcriber per WhatsApp. Le due applicazioni sono scaricabili direttamente dal Play Store di Google ai link appena riportati, sono facili da usare e funzionano benissimo proprio come altri sistemi di dettatura vocale.

Analizzano la traccia audio e la trascrivono come se fosse appunto un dettato, dandovi la possibilità di leggere un messaggio vocale come se fosse un messaggio di testo, senza farlo sentire anche agli altri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *