Menu Chiudi

Futura Zeta: mai più spifferi e risparmio in bolletta con il kit per l’isolamento termico del cassonetto

Il cassonetto delle tapparelle può disperdere il calore se non è isolato adeguatamente. L’isolamento del cassonetto può aiutare a mantenere il calore all’interno della stanza, a ridurre la dispersione del calore attraverso la finestra e ad eliminare del tutto gli spifferi di aria fredda in entrata. Adottando questo accorgimento si può ridurre la dispersione di oltre il 50%, visto che il vano per il rullo delle tapparelle è uno dei maggiori responsabili del basso efficientamento termico di un appartamento. Di seguito vediamo un particolare kit, installabile da chiunque, per  risolvere il problema in modo semplice e veloce e risparmiare sui costi del riscaldamento domestico.

La dispersione termica del cassonetto delle tapparelle è un problema comune che può causare una perdita significativa di calore nella tua casa. Il cassonetto è uno spazio vuoto all’interno della finestra che ospita la meccanica della tapparella, come i rulli e i supporti. Se non è isolato adeguatamente, il calore può facilmente fuoriuscire dalla finestra e l’aria fredda entrare, causando un aumento delle bollette dell’energia e un ambiente meno confortevole in casa.

Il calore prodotto dall’impianto di riscaldamento sale verso il soffitto dell’ambiente, se trova subito dei punti da dove fuoriuscire, la stanza riuscirà difficilmente a scaldarsi a dovere nella parte più bassa. Se un cassonetto disperde calore, ne fa uscire una parte appena questo sale verso l’alto, limitando la capacità dell’ambiente nel trattenerlo. Per avere dell’aria sufficientemente calda ad altezza uomo, specie se ci si scalda con i termosifoni, è necessario che la stanza si riempia di aria calda dall’alto verso il basso.

Se parte del calore viene disperso la caldaia sarà costretta a lavorare di più per permettere di raggiungere la temperatura ideale impostata sul termostato ambiente, con un conseguente spreco di energia ed aumento dei costi relativi al riscaldamento. Vediamo quanto si risparmia coibentando i cassonetti e come isolarli.

Quanto si risparmia coibentando i cassonetti

La quantità di denaro che si può risparmiare coibentando i cassonetti delle tapparelle dipende da diversi fattori, come la dimensione, la qualità dell’isolamento utilizzato e la quantità di dispersione di calore presente prima dell’isolamento. In generale, l’isolamento può contribuire a ridurre significativamente la dispersione di calore e aumentare il comfort all’interno della tua casa. Inoltre, può anche contribuire a ridurre le bollette dell’energia, rendendo la tua casa più sostenibile e a risparmio energetico. In media si può risparmiare fino al 20% del consumo energetico, ma dipende dalle condizioni specifiche del tuo edificio. È consigliabile chiedere consiglio a professionisti del settore per una valutazione specifica del tuo caso.

Come posso eliminare gli spifferi dai cassonetti delle tapparelle?

Per evitare la dispersione termica del vano tapparelle, è importante isolare adeguatamente lo spazio. Ci sono diversi modi per fare questo, tra cui:

  • Utilizzare materiali isolanti come la lana di roccia o il poliuretano espanso per l’isolamento termico. Questi materiali sono efficaci nel mantenere il calore all’interno della stanza e nel ridurre la dispersione del calore attraverso la finestra.
  • Installare una guarnizione intorno al bordo inferiore del cassonetto. Questo aiuterà a sigillare lo spazio e a impedire la fuoriuscita del calore.
  • Utilizzare tapparelle termoisolanti. Queste tapparelle sono progettate per isolare il cassonetto e mantenere il calore all’interno della stanza.
  • Installare una copertura isolante sul cassonetto. Questa copertura sarà installata sopra il cassonetto e impedirà la dispersione di calore.

In generale, è importante notare che adottare uno degli accorgimenti elencati può essere un’attività complessa e potrebbe essere necessario chiedere il supporto di un professionista per garantire che sia fatto correttamente. Tuttavia in commercio sono disponibili dei kit progettati specificamente per l’isolamento termico del vano tapparelle, molto efficaci e facilissimi da montare. Vediamo un kit molto economico adatto allo scopo.

Il Kit Mistral per isolamento termico e coibentazione del cassonetto di Futura Zeta

Coibentazione cassonetto con kit Futura Zeta
Coibentazione cassonetto con kit Futura Zeta © YouTube

Il Kit prodotto da Futura Zeta è un prodotto progettato per isolare e coibentare i cassonetti delle tapparelle. Include tutti i materiali necessari per isolare e coibentare il cassonetto, tra cui:

  • Pannelli isolanti in poliuretano espanso;
  • Sigillante acrilico;
  • Istruzioni per l’installazione.

È progettato per essere facile da installare e per garantire un’ottima performance termo-acustica. I materiali utilizzati sono di alta qualità e sono stati testati per garantire un’elevata efficienza termica e acustica. L’utilizzo di questo tipo di kit permette di ridurre la dispersione termica, migliorare il comfort all’interno della tua casa e risparmiare sulla bolletta dell’energia. Si tratta di un prodotto di qualità che garantisce un’ottima performance termo-acustica.

Su Amazon è disponibile questo kit da 1 metro, se il vostro cassonetto è più lungo potrete acquistarne più di uno, in quanto i pannelli isolanti si possono tagliare con un semplice taglierino della misura desiderata.
Vediamo di seguito come si monta in un video riportato di seguito, realizzato da Futura Zeta, la casa produttrice, che mostra tutti i passi per l’applicazione del kit. Buona visione.

Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *