Menu Chiudi

Canone Rai: come presentare la domanda di esenzione online e quale modulo utilizzare

Hai mai sentito parlare del Canone TV? È quella tassa che tutti quelli che hanno una TV a casa devono pagare ogni anno per finanziare la Rai e i suoi programmi. Ma sai che in alcuni casi non devi pagarla? In questo articolo ti spieghiamo passo dopo passo come fare per non pagare il Canone Rai se hai diritto all’esenzione. Ti diciamo anche quale modulo devi usare per fare la domanda. Non ti preoccupare, sarà tutto spiegato in modo facile, per aiutarti a capire meglio come funziona questa cosa del Canone TV e come fare per non pagarlo se non devi.

L’Agenzia delle entrate ha dato qualche informazione in più su come non pagare quella tassa della TV, il canone. E indovina un po’? Si può fare tutto online, comodamente da casa! Allora, ecco il bello: se usi la TV solo a casa tua e non per lavoro, c’è un modo per non pagare il canone TV. Devi solo scaricare un modulo speciale dal sito dell’Agenzia delle entrate e mandarlo via internet. Facile, vero? Così ti spieghiamo dove trovare questa sezione sul sito e quali moduli usare per liberarti del canone TV senza troppi grattacapi.

Come evitare di pagare il canone TV: guida alla presentazione della domanda di esonero

L’Agenzia delle entrate ha fatto sapere che se non vuoi pagare il canone TV, c’è una strada facile per farlo. Basta usare il loro sito! Sì, puoi fare tutto online, senza muoverti da casa. Praticamente, devi andare sul sito dell’Agenzia delle entrate nella seguente sezione Dichiarazione sostitutiva (invio online). Troverai un link che ti porta direttamente dove serve. Quando ci sei, devi solo entrare con le tue credenziali, che possono essere lo SPID, la Carta di Identità Elettronica (CIE) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS). E il bello è che puoi compilare e mandare il modulo che ti serve senza scaricare niente sul computer. Così, richiedere l’esenzione dal canone TV diventa un gioco da ragazzi!

Come richiedere l’esenzione del canone Rai nel 2024 e dove trovare i moduli necessari

Donna anziana che guarda canale Rai
Donna anziana che guarda canale Rai © Jeda News

Se non vuoi pagare il canone TV e cerchi come fare, tutto quello che ti serve è sul sito dell’Agenzia delle entrate. Vai alla sezione Modelli e istruzioni e troverai tutto lì:

  • Per uso domestico: se usi la TV a casa, scarica il Modello di dichiarazione sostitutiva per uso privato e le istruzioni per compilarlo.
  • Over 75: se hai più di 75 anni, c’è il Modello di esenzione per gli over 75 con le relative istruzioni.
  • Per diplomatici e militari stranieri: trovate il modello specifico per convenzioni internazionali e le istruzioni.
  • Richiesta di rimborso: se ti hanno addebitato il canone sulla bolletta della luce, usa il modello per richiedere il rimborso e le istruzioni allegate.

In pratica, sul sito dell’Agenzia delle entrate c’è un modulo per ogni necessità riguardante il non pagamento del canone TV.

Ulteriori informazioni sull’esonero e il rimborso per l’abbonamento alla televisione rai

L’Agenzia delle entrate ha dato una buona notizia: nel 2024 il canone TV Rai costa meno! Con la legge di Bilancio nuova, hanno abbassato il prezzo da 90 euro del 2023 a 70 euro per il 2024. Questo vale per chi usa la TV a casa.

Per quanto riguarda non pagare il canone, l’Agenzia delle entrate dice che ci sono alcune persone che possono chiederlo: gli anziani di più di 75 anni che guadagnano poco, i diplomatici e i militari stranieri, e chi ha la luce a casa ma non ha la TV.

In più, sul sito dell’Agenzia delle entrate trovi tutte le info su come chiedere i rimborsi del canone, chi ha diritto, come farlo e quali moduli usare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *