Menu Chiudi

Telegram Down in tutta Italia, l’applicazione è KO, cosa succede

Telegram, l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo dopo WhatsApp non ha funzionato per circa un ora nel primo pomeriggio. Al momento ancora non si conosce la vera causa del problema, ma il down di Telegram appare strano in quanto si è verificato solo qualche giorno dopo l’attacco hacker subito da Google e Spotify.

Telegram down
Photo credit: downdetector.it

Tutto è partito dalla miriade di segnalazioni arrivate sul sito segnalazioni arrivate sul sito downdetector (9526 alle 14:27), piattaforma adibita per l’appunto alle segnalazioni riguardanti servizi online. Poco dopo lo staff di Telegram ha fatto sapere in un tweet che:

Alcuni dei nostri utenti, principalmente in Europa e Medio Oriente, stanno attualmente riscontrando problemi di connessione. Stiamo lavorando per riportarli online. Ci scusiamo per l’inconveniente“.
Qualche minuto dopo l’applicazione sembra essere ripartita e la connessione ristabilita, ma tutt’ora non permette di pubblicare né inviare messaggi all’interno delle chat e dei canali.

L’azienda ha infine ammesso che “tuttavia gli utenti potrebbero ancora incappare in qualche piccolo malfunzionamento“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *