Menu Chiudi

pensioni: trovato finalmente l’accordo, cosa cambierà dal 2022

E’ iniziata finalmente al manovra finanziaria 2022, per quanto riguarda la riforma delle pensioni prende sempre più piede quota 102. la nuova legge però verrà varata in via sperimentale solo per un anno. Vediamo tutti i dettagli.

Pensionati anziani
Foto pixabay.com

Per quanto riguarda la riforma delle pensioni sembra che il governo voglia procedere con quota 102, ma per ora, solo per quanto riguarda il 2022. Alla riforma sarà affiancato un fondo specifico per aiutare alcune categorie di lavoratori che potrebbero essere penalizzati da quota 102.
La nuova riforma permetterà di andare in pensione a 6a anni, invece dei 67 previsti dalla legge Fornero. il requisito per accedere, oltre all’età anagrafica è il raggiungimento dei 38 anni di contributi.

Come sopra citato, sarà stanziato un fondo di 500 milioni per accompagnare alcune categorie di lavoratori tra l’uscita di quota 100 all’entrata in quota 102. Questo perché con la nuova riforma molti che sono entrati in quota 100 potrebbero nn possedere i requisiti per la nuova quota, allora li si finanzia in attesa del raggiungimento degli stessi.

Resta solo da attendere che la nuova riforma venga confermata dal Consiglio dei Ministri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *