Menu Chiudi

Donna sul treno senza mascherina ai presenti: “siete un popolo di schiavi”

Un video di pochi secondi, in tutto 82, è diventato virale dopo essere stato pubblicato sui social
E’ successo in Italia, a bordo di un treno non identificato. Una donna ha rivendicato la libertà di prendere il treno senza mascherina e, per questo, il convoglio si è fermato alla prima stazione. Un’altra passeggera, con la mascherina, le dice: “Signora lei è senza rispetto per la gente e per lo Stato”

donna treno senza mascherina siete un popolo di schiavi

La donna ha provato a convincere il personale di Trenitalia e gli altri passeggeri di avere il diritto di viaggiare senza alcuna protezione. Vuole stare sul treno senza mascherina e costringe il capotreno a fermare il convoglio. È capitato su un treno regionale, protagonista una giovane donna che discute con il personale di Trenitalia e con altri passeggeri:

«Io ho il diritto di viaggiare sul treno, mi state mettendo in una condizione spiacevole», sostiene. Qualcuno le fa notare che la legge impone le protezioni, lei risponde che sta «provando a cambiare la legge, mandando delle lettere». E alla fine inveisce contro tutti i presenti: “Quindi io adesso devo mettermi la mascherina perché così tutto funziona a dovere? È questo che volete? Siete un popolo di schiavi”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *