Menu Chiudi

Con i blocchi di canapa puoi dire addio ai condizionatori e il risparmio in bolletta è assicurato

Il blocchi di canapa sono particolarmente adatti per la costruzione di case residenziali, oppure per isolare muri esistenti dall’interno o dall’esterno, così come per le tramezzature industriali e gli appartamenti. Permettono di raggiungere gli standard di casa passiva, a basso e bassissimo consumo energetico. Sono tecnicamente approvati e hanno tutte le certificazioni necessarie in conformità con le attuali normative europee. Vediamo di seguito le caratteristiche dei blocchi di canapa.

Posa blocchi di canapa
Posa blocchi di canapa

Regolazione termica

Il blocco di canapa regola naturalmente la temperatura dell’edificio grazie alla sua eccellente capacità di diffondere il calore accumulato. Questo blocco isolante ad alta inerzia protegge:

  • il freddo in inverno, mantenendo il calore in casa più a lungo
  • il caldo in estate evitando il surriscaldamento dell’habitat.
  • Come un vero e proprio cuscinetto termico, mantiene una temperatura interna costante e riduce notevolmente l’impatto delle variazioni di calore tra il giorno e la notte.

Regolazione dell’umidità

Grazie alla sua alta permeabilità al vapore acqueo, il blocco di canapa agisce come un tampone d’acqua e offre un clima interno costante e sano per gli occupanti. Il livello di umidità relativa è così stabilizzato (dal 50% al 55%). I suoi usi:

  • Ristrutturazione e isolamento di vecchi edifici, vecchi mattoni o muri umidi
  • Ristrutturazione di interni per isolare le pareti su cui poggiano i pavimenti in legno, prevenire eventuali problemi di condensa nelle zone di transizione tra i materiali per garantire l’ottima conservazione dell’edificio
  • Regolazione dell’umidità in progetti commerciali dove le variazioni di umidità sono elevate: sale d’archivio, musei, palazzetti dello sport, piscine.

Isolamento acustico

Se i blocchi di canapa vengono utilizzati per le vostre pareti o per le partizioni interne, il rumore esterno e ambientale sarà significativamente ridotto. In termini di isolamento acustico, il blocco di canapa agisce come una vera e propria trappola sonora e aiuta a smorzare la maggior parte delle onde sonore, proteggendovi dall’inquinamento acustico.

Protezione e resistenza al fuoco

Il blocco di canapa è conforme alle norme vigenti e fornisce una soluzione semplice ed efficace ai vostri problemi di cantiere, sia per edifici industriali o collettivi (asili, scuole…) che per abitazioni residenziali. Con un’eccellente reazione al fuoco (classe B-s1 d0), offre fino a più di 2 ore di resistenza al fuoco a seconda della finitura e dello spessore del blocco utilizzato.

Una soluzione naturale al 100%

Il blocco di canapa soddisfa i requisiti più rigorosi di sviluppo sostenibile: è prodotto secondo un processo a bassissimo consumo energetico, utilizzando materiali naturali al 100% (calcare e canapa) di provenienza locale. Un’impronta di carbonio molto positiva, poiché un pallet di blocchi di canapa IsoHemp immagazzina 100 kg di CO².

Fonte

Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *