Menu Chiudi

Come ottenere il bonus cashback di natale anche acquistando su Amazon

Quasi tutti sanno che attualmente è in vigore il bonus extra cashback di Natale fino al 31 dicembre 2020. Tale bonus prevede il rimborso del 10% degli acquisti effettuati entro il 31 dicembre 2020 con pagamenti tracciabili (bancomat, carte di credito). Non è invece valido per gli acquisti online tipo quelli effettuati su Amazon. Il massimale di spesa previsto dal bonus è di 1500 euro, quindi il rimborso massimo ammonta a 150 euro.

amazon cashback

Come ben sappiamo per ottenere in cashback extra bisogna effettuare gli acquisti tramite pagamento elettronico utilizzando il POS o il proprio smartphone tramite le applicazioni mobili di pagamento, le quali ci permettono di acquistare in tutta sicurezza beni e servizi direttamente negli esercizi commerciali.
Moltissimi consumatori però preferiscono fare acquisti online specie su Amazon dati i prezzi leggermente più bassi rispetto alla vendita al dettaglio. Per non parlare della comodità e dell’utilità della consegna a domicilio, specie in questo periodo dove si dovrebbe stare il più possibile a casa.

Purtroppo però gli acquisti effettuati online non valgono ai fini del cashback in quanto le transazioni non passano per esercizi commerciali e quindi non vengono effettuate tramite POS. Ma esiste un trucchetto del tutto legale, riguardante Amazon, tramite il quale si possono acquistare beni online pur rientrando nel cashback di Natale. Ve lo spieghiamo di seguito.

Ricevere il bonus cashback con Amazon

Come sopra citato gli acquisti su Amazon, come tutti quelli effettuati online su internet non rientrano nel piano cashback, e quindi per questi non è previsto il rimborso del 10%. Ma esiste un trucco del tutto legale con il quale possiamo ottenere il rimborso anche sugli acquisti effettuati su Amazon.
Questo consiste nell’acquisto di una carta prepagata Amazon presente in quasi tutti i centri e esercizi commerciali commerciali.

Semplice vero? Acquistando ad esempio una carta prepagata da 100 euro, effettuerete il pagamento tramite POS nell’esercizio commerciale. Se avete aderito al piano cashback, il sistema vi riconoscerà il 10% di rimborso, vi rimborserà quindi 10 euro per aver acquistato la carta.
Con tale carta poi potrete fare in tutta comodità i vostri acquisti online.

In pratica non si dovrebbe acquistare direttamente online tramite l’applicazione o il sito Amazon, ma passare per una carta prepagata precedentemente acquistata in un esercizio commerciale con pagamento tracciabile, e il gioco è fatto! In questo modo è come se tutti i vostri acquisti venissero rimborsati del 10% in quanto rientra nel piano cashback l’acquisto dell’intera carta prepagata. Geniale vero?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *