Menu Chiudi

Acquisti bloccati con Postepay: cosa fare per risolvere il problema

Molti stanno riscontrando l’impossibilità di fare acquisti con la carta prepagata Postepay, cosa bisogna fare per risolvere il problema.

Postepay carta prepagata
Postepay carta prepagata

La Postepay è senza ombra di dubbio la carta prepagata più utilizzata dagli italiani, grazie alla comodità e ai vantaggi che offre. la carta infatti comporta praticamente zero spese, fa parte del circuito VISA, il quale permette di utilizzare la Postepay in molte situazioni, compresi gli acquisti online.
La maggior parte degli italiani infatti utilizzano questa carta quasi esclusivamente per effettuare acquisti online.

Tutti i servizi a disposizione nella rete internet infatti, danno la possibilità di utilizzare questa carta prepagata come metodo di pagamento, in totale sicurezza e semplicità.
Proprio per quanto riguarda la sicurezza, recentemente è entrata in vigore una procedura da attivare quanto prima, pena l’impossibilità di effettuare acquisti online con la carta Postepay.

Acquisti bloccati con Postepay: come attivare la misura di sicurezza

Effettuare acquisti online nasconde delle insidie di non poco conto. E’ facile cadere in truffe e raggiri con Postepay che, in molti casi, potrebbero svuotare del tutto la carta di credito o prepagata utilizzata. La misura di sicurezza nasce con lo scopo di effettuare acquisti in totale sicurezza, in modo tale da evitare brutte sorprese, in piena tutela della privacy.
recentemente tale misura è stata resa obbligatoria per gli utilizzatori della carta Postepay. Bisogna attivarla quanto prima per non vedersi negare la possibilità di effettuare acquisti online.

Non attivando la misura di sicurezza si potrà continuare a fare acquisti tramite Pos negli esercizi commerciali, ma sono escluse tutte le operazioni online. Un limite abbastanza consistente se si pensa che generalmente l’utilizzo ce si fa della prepagata riguarda proprio le operazioni online.
Ma come si attiva la misura di sicurezza su Postepay?

Il sistema è denominato “Sicurezza Web”. Con tale sistema tutte le tue transazioni sui siti di Poste Italiane e sui siti esterni convenzionati al protocollo 3D Secure saranno autorizzate con una password dinamica inviata con un SMS gratuito al numero di cellulare rilasciato a Poste Italiane.
Ciò che bisogna fare, è associare il proprio numero di telefono alla carta Postepay.

Puoi farlo recandoti presso un ATM Postamat oppure in ufficio postale. Potrai modificare il numero in qualsiasi momento. Se hai già associato un numero di telefono alla tua Postepay puoi direttamente abilitare la carta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *