Menu Chiudi

Tre utilissime funzioni segrete di WhatsApp gratuite che nessuno conosce

WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più importante al mondo è in continua evoluzione, per questo molti trucchi e funzioni sono sono sconosciuti alla maggior parte  degli utenti. Tra queste vediamo tre utilissime funzioni segrete di WhatsApp gratuite che nessuno conosce.

WhatsApp funzioni segrete
WhatsApp funzioni segrete

Questo è il colosso di messaggistica istantanea N°1 al mondo che vanta miliardi di utenti in tutto il globo. Con WhatsApp si può fare davvero di tutto, inviare messaggi, effettuare videochiamate, sia singole che di gruppo e inviare file audio, tramite l’utilizzo di questa applicazione, con una connessione a internet, la distanza tra le persone si annulla.

Esistono tre funzioni segrete di WhatsApp, molto utili, gratuite e sconosciute alla maggior parte degli utenti che permettono di fare cose che gli utenti stessi cercano da tempo. Sono effettuate da applicazioni di terze parti, le quali interagiscono con l’app di messaggistica istantanea più nota al mondo. Vediamo quali sono.

What’s Tracker

What’s Tracker offre una funzione totalmente gratuita, utile e poco conosciuta. Teniamo a precisare che questa applicazione, scaricabile su Google Play Store, è stata sviluppata dagli utenti, quindi non si tratta di un software ufficiale legato all’app di Zuckerberg, ma interagisce con essa in modo egregio.

Questa applicazione serve a reperire determinate informazioni su un contatto presente in rubrica che si vuole osservare. E’ possibile ad esempio essere avvistai tramite una notifica quando un contatto è online, quando si disconnette, visualizzare l’orario dell’ultima connessione, disconnessione e tanto altro.
Ammesso che tutto ciò sia lecito, l’utilità di questa funzione è strettamente legata dunque allo scopo per il quale si desidera utilizzarla.

Unseen

Questa app di terze parti ci rende praticamente invisibili, ma allo stesso tempo attivi. Consente di visualizzare tutte le nostre chat in tempo reale senza dover necessariamente effettuare l’accesso su WhatsApp, in modo da non risultare online sulla piattaforma. In questo modo i nostri contatti non potranno vedere se siamo online, ne visionare se abbiamo letto o meno il loro messaggio, un ottimo modo per gestire i tempi di risposta.

WAMR

WAMR forse rappresenta una delle funzioni maggiormente ricercate dagli utenti. Capita spesso che un contatto di invii un messaggio per poi cancellarlo. Noi, spinti dalla curiosità, vorremmo sapere cosa ci aveva inviato per capire cosa lo ha spinto al ripensamento. Ebbene WAMR serve proprio a questo, questa applicazione consente di recuperare qualsiasi contenuto sia stato cancellato su WhatsApp, sia esso un messaggio di testo, un video o una fotografia.

Tra le varie funzioni, qualora ne avessimo la necessità, permette anche di convertire in formato MP3 i messaggi audio vocali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *