Menu Chiudi

Bonus fino a 1.400 euro dall’ INPS nel 2022 per le vacanze dei pensionati

Inps: Al via Bonus Vacanza per pensionati. Fino a 1400 euro per tutti. Come averlo.

Bonus vacanze pensionati 2022
Bonus vacanze pensionati 2022

È uscito il Bando per richiedere il Bonus Vacanze INPS 2022. Si tratta del bando “Estate INPSieme Senior” dell’Istituto nazionale della previdenza sociale, che prevede l’assegnazione di contributi per pensionati e famiglia (coniugi e figli disabili conviventi) finalizzati a soggiorni turistici nel nostro Paese. Chi rispetta i requisiti potrà ottenere fino a 1400 Euro da spendere per andare in vacanza al mare, alle Terme o in montagna. Approfondiamo la questione e vediamo da chi può essere utilizzato.

L’INPS arricchisce il proprio panorama di bonus e agevolazioni, inserendo il bonus vacanze riservato agli anziani in pensione e alle relative famiglie. La vacanza dovrà essere obbligatoriamente svolta in una località italiana, utilizzando i contributi erogati dal bonus. Per partecipare al bando basta iscriversi. Le domande sono partite dallo scorso 21 marzo 2022 e potranno essere inoltrate sino al prossimo 15 aprile, ore 12. Il tutto deve essere presentato per via telematica, mediante Spid o Carta d’identità elettronica (Cie).

I requisiti del bonus vacanze per i pensionati

Possono partecipare al bando i pensionati a carico della Gestione dipendenti pubblici o che abbiano aderito alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali ai sensi del decreto ministeriale 7 marzo 2007, n. 45; a carico della Gestione Fondo ex Ipost. La decorrenza, la durata e le destinazioni dei soggiorni sono indicate nel bando di concorso.
I beneficiari del Bonus Vacanze riceveranno un contributo in base al reddito, che può arrivare anche a 1.400€. Potrà essere utilizzato nelle strutture aderenti, ma solo in Italia.

I voucher erogati permettono di pagare il viaggio, il soggiorno negli hotel/strutture, i pasti, e anche attività sportive, gite, tour ed escursioni.
Per un soggiorno in Italia di almeno 8 giorni e 7 notti si parla di un importo massimo di 800 euro, mentre per un soggiorno, sempre in Italia, di 15 giorni e 14 notti ci sarà un importo massimo di 1400 euro.

Chi deciderà di partecipare al bando, dovrà attendere il prossimo 18 maggio per prendere visione della graduatoria, che sarà pubblicata sul sito dell’Inps.
Non rimane che fare la domanda, e anche velocemente. Scade infatti esattamente alle ore 12:00 del 15 aprile 2022. Chi vorrà ottenere il voucher dovrà richiederlo solamente tramite il sito ufficiale dell’INPS. Ricordiamo che per accedervi è necessario possedere Identità Digitale.

Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *