Menu Chiudi

Le pensioni di giugno verranno pagate in anticipo: il nuovo calendario

Poste Italiane ha stilato il nuovo calendario ufficiale per quanto riguarda il pagamento delle pensioni di giugno, il quale avverrà in anticipo diversamente da quanto previsto.

Insegna Poste Italiane

Come tutti sanno, da oltre un anno, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, Poste Italiane sta adottando misure di contenimento per evitare assembramenti agli sportelli, limitare la diffusione dei contagi, scaglionando l’erogazione delle pensioni.
In questo modo si regola l’accesso agli sportelli alle persone che hanno il diritto alla riscossione delle prestazioni previdenziali, garantendo la tempestività dei servizi e in totale sicurezza.

La Protezione Civile, in collaborazione con l’INPS, ha emanato una nuova ordinanza, la n°778 del 18 maggio 2021, riguardo i pagamenti anticipati delle pensioni e di altre prestazioni previdenziali. Nonostante le previsioni, i pagamenti saranno anticipati e scaglionati per i prossimi tre mesi, nonostante si stia verificando un netto calo della curva dei contagi.

Nel caso del mese di giugno, Poste Italiane ha rilasciato il calendario ufficiale riguardo l’erogazione dei pagamenti delle prestazioni previdenziali.
Il pagamento delle pensioni di giugno partirà da mercoledì 26 maggio per chi possiede un libretto di risparmio, un conto Bancoposta o di una PostePay Evolution.

I possessori di una carta Postamat e di carta libretto di PostePay Evolution, potranno prelevare, a partire dal 26 maggio, la propria pensione su uno degli sportelli ATM di poste Italiane, senza la necessità di recarsi allo sportello fisico. Vediamo il calendario ufficiale rilasciato da Poste Italiane.

L’erogazione delle pensioni in contanti agli sportelli fisici di Poste Italiane avverrà secondo la seguente turnazione alfabetica:

  • i cognomi dalla A alla B mercoledì 26 maggio;
  • dalla C alla D 27 maggio;
  • dalla E alla k 28 maggio;
  • dalla L alla O sabato 29 maggio (solo mattina);
  • dalla P alla R lunedì 31 maggio;
  • dalla S alla Z 1 giugno.
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *