Menu Chiudi

Come migliorare l’isolamento termico del soffitto e abbellirlo con i pannelli in polistirolo stampato 3d

L’isolamento termico del soffitto è uno degli elementi fondamentali per aumentare il comfort abitativo di una casa e ridurre i costi energetici. L’utilizzo di pannelli in polistirolo stampato 3D può essere una soluzione efficiente e semplice per migliorare l’isolamento termico del soffitto, e allo stesso tempo abbellirlo a proprio piacimento, in quanto sono disponibili in commercio una miriade di stampe in 3d diverse. Sono facilissimi da applicare, vanno semplicemente affiancati l’uno all’altro in base al disegno. Inoltre sono verniciabili, per chiunque volesse fare un soffitto colorato. Chiunque abbia un minimo di dimestichezza con il fai da te potrebbe cimentarsi nell’istallazione di questi pannelli. Vediamo in dettaglio vantaggi, svantaggi, costi e come si applicano i pannelli in polistirolo stampato 3d.

Sicuramente avrete visto in esercizi commerciali, uffici o in qualche appartamento i pannelli in polistirolo stampato in 3d sui soffitti. Queste lastre dalle varie forme e dimensioni sono un ottimo isolante termico ideale per coibentare soffitti e pareti donando un tocco di vitalità agli ambienti.
Sono realizzate in polistirolo, un materiale molto efficiente per l’isolamento termico. La sua capacità di isolamento dipende dalla densità e dallo spessore del materiale. In generale, più alto è il valore di densità e più spesso è il pannello, maggiore sarà la sua capacità di isolamento.

In termini di valori numerici, i pannelli in polistirolo hanno una capacità di isolamento termico (valore “lambda”) di circa 0,035 W/(mK) a 0,040 W/(mK). Questo significa che un pannello di polistirolo di 10 cm di spessore può isolare termicamente il soffitto come se ci fosse un muro aggiuntivo  di circa 35 cm o 40 cm di spessore. Ma per quanto riguarda i pannelli stampati, non ne esistono in commercio di così spessi. Quelli adibiti per il soffitto possono arrivare ad un massimo di 3cm di spessore, ma isolano comunque come una controsoffittatura in muratura di 12cm di spessore.

Tuttavia, è importante notare che l’efficacia dell’isolamento termico dipende anche da altri fattori, come la qualità dell’installazione, la presenza di ponti termici e la presenza di fughe d’aria. È quindi consigliabile non lasciare fughe tra un pannello e l’altro per ottenere il massimo isolamento termico possibile.

Vantaggi dell’utilizzo di pannelli in polistirolo stampato 3D

Vediamo tutti i vantaggi di queste particolari lastre di polistirolo adibite per l’arredamento dei soffitti:

  • sono leggeri e facili da installare;
  • offrono un’ottimo isolamento termico rapportato allo spessore;
  • possono essere personalizzati per adattarsi alle dimensioni e alla forma del soffitto, rendendoli una soluzione versatile e adatta a qualsiasi tipo di edificio;
  • la loro forma unica e la capacità di adattarsi a forme complesse consente una maggiore copertura del soffitto e una riduzione dei ponti termici rispetto ai tradizionali pannelli in polistirolo piatti.

Come si applicano

Installazione pannelli stampati 3d in polistirolo
Installazione pannelli stampati 3d in polistirolo © YouTube Come funziona tutto

Per l’applicazione di queste lastre bisogna seguire alcuni semplici passaggi. Innanzitutto bisogna scegliere quelle giuste, sia come design sia come spessore, in base all’efficientamento termico che si vuole ottenere.
In primis bisogna preparare la superficie dove verranno applicati, poi vengono fissati e infine, in caso ce ne fosse bisogno vanno effettuate delle rifiniture. Si presentano di colore bianco, e possono essere verniciati con una idropittura a piacere in caso si voglia colorare il soffitto. Vediamo tutti i passi in dettaglio di seguito.

Preparare la superficie del soffitto

La superficie del soffitto deve essere pulita, asciutta e priva di muffe, buchi e avvallamenti eccessivi per garantire una corretta adesione dei pannelli e un’efficace isolamento termico. È possibile pulire il soffitto con un detergente neutro e rimuovere eventuali contaminanti con un detergente specifico per la rimozione dello sporco e delle muffe. In caso di crepe o difetti, è consigliato riparare la superficie prima dell’installazione.

Scegliere i pannelli adatti

Per scegliere i pannelli adatti, è necessario conoscere le dimensioni del soffitto e il livello di isolamento termico desiderato. Inoltre, è importante considerare la densità dei pannelli, che influirà sulla loro resistenza termica, e lo spessore che influirà invece sull’isolamento termico. Più la densità è alta, più i pannelli saranno resistenti e offriranno un isolamento termico superiore. È importante sceglierli in base alle esigenze specifiche della propria casa e del proprio soffitto, e ovviamente, in base al design desiderato.

Fissaggio dei pannelli

Possono essere incollati al soffitto con questo adesivo apposito per polistirolo disponibile su Amazon, che funge da ottimo legante tra il materiale e la muratura del soffitto. E’ pronto all’uso e direttamente applicabile. Stendetelo sul soffitto, un po’ per volta con un frattazzo per colla dentato e fissate i pannelli facendo attenzione a non lasciare fughe evidenti.  L’utilizzo di questo adesivo garantirà una buona adesione e una lunga durata del prodotto. È importante seguire le istruzioni del produttore per garantire una corretta installazione.
Nel caso in cui abbiate un soffitto il legno, i pannelli vanno fissati con silicone, nel modo riportato dal video seguente. Buona visione.

Laddove fosse necessario, i pannelli in polistirolo stampato 3D possono essere tagliati per adattarsi alle dimensioni del soffitto utilizzando un semplice taglierino. È importante seguire le istruzioni del produttore per garantire una tagliatura precisa e sicura. È possibile utilizzare un righello o una guida per garantire che la tagliatura sia dritta. In caso di forme irregolari, è possibile seguire la forma del soffitto come guida per la tagliatura.

Finitura dei bordi e delle fughe

Una volta installati i pannelli, è necessario finire i bordi laterali per una perfetta integrazione con il soffitto. Questo può essere fatto con delle cornici per soffitto in polistirolo. Su Amazon sono disponibili queste 10 cornici da 2 metri per un totale di 20 metri lineari.
Nel caso le fughe tra un pannello e l’altro fossero evidenti, si possono sigillare e coprire con un semplice silicone verniciabile bianco.
Giusto per rendervi l’idea di un soffitto coibentato a regola d’arte con queste speciali lastre, vi riporto un video di seguito che mostra un lavoro dalla bellezza assoluta. Buona visione.

Dove si trovano i pannelli in polistirolo 3d

Queste speciali lastre sono facilmente reperibili in commercio negli esercizi commerciali adibiti alla vendita di questo tipo di prodotti. Tuttavia anche online ne è presente una vasta gamma. Ad esempio su Amazon sono disponibili questi stupendi pannelli 50×50 cm, particolarmente adatti per soffitti freddi e umidi, di ogni forma. E’ possibile selezionare il disegno in 3d desiderato prima di effettuare l’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *