Menu Chiudi

Come evitare di essere inseriti in gruppi WhatsApp fastidiosi

Ai tempi di oggi WhatsApp è l’applicazione più utilizzata al mondo con miliardi di utenti in tutto il globo, in quanto, grazie ai numerosi aggiornamenti susseguitisi negli anni dopo la sua nascita, rappresenta uno strumento del quale non se ne può davvero più fare a meno. Tra le varie funzioni i gruppi WhatsApp sono molto utilizzati, specie negli ambienti di lavoro tra colleghi, amici, familiari e conoscenti.

WhatsApp evitare i gruppi

Un gruppo WhatsApp non è altro che una chat room tra un numero ristretto di persone, dove si possono condividere messaggi e file multimediali di ogni tipo, uno strumento utilissimo quando si vuole far pervenire un messaggio a più persone contemporaneamente invece di doverlo inviare singolarmente ad ognuno.

I gruppi WhatsApp invadenti

I gruppi però possono anche essere invadenti e fastidiosi per molti.
Ciò è dovuto al fatto che l’amministratore di un gruppo può inserire qualsiasi utente della lista dei contatti senza richiesta di approvazione e senza preavviso. Quante volte ti è capitato di ritrovarti a partecipare in gruppi WhatsApp che non ti interessano? Sicuramente molte, grazie ad alcuni utenti che ne fanno un vero e proprio abuso di questa funzione, facendola passare da utile a estremamente fastidiosa.

Alcune persone creano gruppi per ogni minima cosa, futile, e i loro contatti potrebbero ritrovarsi inscritti in decine di gruppi che possono invadere di notifiche la loro applicazione. In questo caso si è costretti ad abbandonare il gruppo, ma ciò non impedisce che un amministratore non possa reintrodurci nuovamente dopo qualche giorno.
E’ possibile anche utilizzare la funzione “silenzia gruppo”, che per l’appunto silenzia le notifiche del gruppo, ma questo non sparirà dalla lista dei nostri gruppi desiderati.

C’è da dire che quando si abbandona un gruppo, tale abbandono viene notificato con un messaggio in chat a tutti i partecipanti, e quindi può risultare una procedura poco cortese. Quindi quale sarebbe la soluzione per evitare tutto ciò? Impedire in partenza a qualcuno di inserirci in un gruppo WhatsApp tramite una semplice funzione.

Come impedire a determinate persone di inserirci nei gruppi

La migliore soluzione, dopo aver intimato le persone a non inserirvi in gruppi WhatsApp futili senza successo, sarebbe quella di “tagliare la testa al toro“. Si tratta di impedire ad alcune persone di inserirvi in un qualsiasi gruppo WhatsApp per sempre. Di seguito è riportata la procedura da fare:

  1. Aprite la vostra applicazione WhatsApp e cliccate sui tre pallini in alto a destra;
  2. poi cliccate su “Impostazioni“;
  3. successivamente su “Account“;
  4. scegliete la voce “Privacy“;
  5. andate su “Gruppi“;
  6. nell’area “Chi può aggiungermi ai gruppi” selezionate la voce “I miei contatti eccetto….”;
  7. arrivati a questo punto è possibile scegliere chi tra i vostri contatti non potrà più inserirvi in alcun gruppo e il gioco è fatto.

Ecco svelato come evitare che qualcuno ci possa inserire in gruppi Whatsapp indesiderati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *