Menu Chiudi

Canone Rai: chi non riceverà l’addebito automatico nella bolletta della luce nel 2024

Oggi vogliamo parlarvi di una novità importante che riguarda il canone Tv, quel costo aggiuntivo che di solito si trova nella bolletta della luce. Molti si chiedono: “Dovrò pagare questo extra nella mia bolletta?” Beh, abbiamo delle informazioni utili su chi non riceverà questo addebito automatico.
Vi spiegheremo chiaramente chi sarà esentato dal pagamento nella fattura elettrica e cosa dovrà fare, così da capire meglio il funzionamento.

Il costo del canone Rai nella bolletta scende da 90 a 70 euro! Ma c’è una novità: per alcuni, non ci sarà più l’addebito automatico nella bolletta. Questo vuol dire che dovrete pagare quei 70 euro per il canone entro fine gennaio in modo diverso. Quindi, occhio alle scadenze!

Ragazzo che guarda la tv
Ragazzo che guarda la tv © jedanews.com

Per chi riceve l’addebito del canone in bolletta

Ecco come funziona per chi ha l’addebito automatico del canone Rai. Se siete tra quelli a cui viene addebitato direttamente dalla bolletta dell’energia elettrica, o siete pensionati che preferiscono che venga scalato dalla pensione: le aziende elettriche e gli enti previdenziali si occuperanno di aggiornare gli importi ridotti. Quindi, voi non dovrete muovere un dito, tutto avverrà senza che dobbiate preoccuparvi di nulla!

Chi dovrà provvedere al versamento separato

Se non siete tra quelli che hanno l’addebito del canone nella bolletta dell’elettricità, come ad esempio coloro che hanno un abbonamento TV ma non un contratto elettrico dove si può caricare il canone, questa parte è per voi. La situazione riguarda anche le famiglie dove nessuno ha un contratto di fornitura elettrica adeguato per l’addebito del canone Tv.

Per queste persone, la procedura è un po’ diversa. Bisogna pagare l’intero importo del canone, che per fortuna quest’anno è solo di 70 euro, e questo deve essere fatto entro il 31 gennaio 2024. Come si fa? Semplice: dovete compilare il modello F24, inserendo il codice tributo TVRI per il canone.

Ora, se vi state grattando la testa chiedendovi come fare o se avete bisogno di qualche informazione in più, non preoccupatevi. C’è una soluzione facile. Potete visitare il sito dell’Agenzia delle Entrate e andare su questa sezione relativa al Canone TV. Lì troverete tutte le informazioni che vi servono, spiegate passo per passo. E se preferite parlare con qualcuno, potete anche chiamare il numero verde 800.93.83.62. Gente gentile dall’altra parte del telefono vi aiuterà a capire tutto quello che c’è da sapere.

In breve, ricordatevi di fare il versamento se rientrate in queste categorie. Non è complicato, ma è importante farlo per evitare problemi in seguito. E se avete dubbi, l’Agenzia delle Entrate è lì per aiutarvi. Così, vi togliete il pensiero e potete godervi i vostri programmi TV preferiti senza preoccupazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *