Menu Chiudi

Invasione di locuste in Somalia dovuta ai cambiamenti climatici. Dichiarato lo stato di emergenza


La Somalia dichiara l’emergenza per gli sciami di locuste.

invasione locuste somalia
Foto: quotidiano.net

La Somalia ha dichiarato un’emergenza nazionale in quanto grandi sciami di locuste si sono diffusi in tutta l’Africa orientale. Il Ministero dell’Agricoltura del Paese ha dichiarato che gli insetti, che consumano grandi quantità di vegetazione, rappresentano “una grave minaccia per la fragile situazione di sicurezza alimentare della Somalia”.

Si teme che la situazione non sia sotto controllo prima dell’inizio del raccolto in aprile. L’ONU dice che gli sciami sono i più grandi in Somalia e in Etiopia da 25 anni a questa parte. Nel frattempo, il vicino Kenya non ha visto una minaccia di locuste così grave in 70 anni, secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO). Tuttavia, la Somalia è il primo paese della regione a dichiarare un’emergenza per l’infestazione.

I droni testati per combattere le locuste del deserto

La situazione instabile della sicurezza in Somalia fa sì che gli aerei non possono essere utilizzati per spruzzare insetticida dall’aria.
A gennaio la FAO ha chiesto aiuto internazionale per combattere gli sciami nel Corno d’Africa, avvertendo che il numero di locuste in tutta la regione potrebbe crescere di 500 volte entro giugno.

Gli sciami si sono diffusi nell’Africa orientale dallo Yemen attraverso il Mar Rosso, dopo le forti piogge di fine 2019, le quali hanno creato le condizioni ideali per la fioritura degli insetti. Le locuste possono percorrere fino a 150 km (93 miglia) in un giorno. Ogni insetto adulto può mangiare ogni giorno il proprio peso in cibo. A dicembre, uno sciame di locuste ha spinto un aereo passeggeri fuori rotta in Etiopia. Gli insetti si sono schiantati contro i motori, il parabrezza e il muso del veicolo, ma l’aereo è riuscito ad atterrare in sicurezza nella capitale, Addis Abeba.

Jedanews.com è anche presente su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI'→

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Jedanews.com è anche presente su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI'→

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *