Menu Chiudi

Depura,Ringiovanisce,Rafforza e non solo… Ecco tutti i benefici dell’ uva!SCOPRITELI

uva

[banner]L’ uva è uno dei frutti più buoni e consumai al mondo…E’ sempre gradito soprattutto rinfrescante…
Facilmente reperibile sui banchi del supermercato anche fuori stagione.

L’uva il frutto simbolo del passaggio dall’estate all’autunno, racchiude nel suo contenuto zuccherino tutto il sole della stagione calda. Ma è anche un forziere di principi attivi utili al nostro corpo per affrontare la ripresa lavorativa o scolastica.
L’uva è il frutto della vite ( Vitis vinifera), è composta da molti acini ( o chicchi ) attaccati ad un graspo che nel loro insieme formano un grappolo; possiamo dividere l’uva in due grandi famiglie, quella bianca con acini dalla colorazione chiara ( sfumature di giallo fino al verde ) e quella rossa ( dal rosa fino al nero ). L’Italia rappresenta il maggiore produttore di uva a livello mondiale; le principali regioni produttrici d’uva sono la Puglia e la Sicilia.
Le sue origini sono incerte ma le sue proprietà e benefici sono conosciuti sin dai tempi più antichi in cui l’uva rappresentava il simbolo della vita

Prendendo in considerazione 100 grammi di polpa fresca, l’uva fornisce 61 calorie ed è un frutto estremamente digeribile… 
L’elemento principale dell’uva è rappresentato dall’acqua in percentuale che può variare dal 72 all’84 %, a seconda della qualità e degli zuccheri presenti, precisamente glucosio e fruttosio. Tra gli importanti minerali presenti al suo interno possiamo trovare il potassio, il ferro, il calcio, il fosforo, il sodio il rame ed il magnesio. E’ uno dei pochi frutti che contiene boro: il  boro facilita l’ assimilazione del calcio e la deposizione all’ interno del tessuto osseo. Inoltre, è rilevante la presenza di sostanze polifenoliche responsabili di innumerevoli benefici alla salute umana, quali ad esempio sostanze flavonoidi come antociani e tannini e non flavonoidi come gli acidi fenolici. Nell’uva troviamo anche alcuni acidi che hanno un ruolo determinante nella trasformazione del vino, l’acido malico, l’acido tartarico e l’acido citrico.

Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Al suo interno possiamo trovare anche ingenti quantitativi di vitamina C, le dieci vitamine del gruppo B. Uno dei componenti più importanti è sicuramente una sostanza ( un fenolo ) presente nella buccia dell’uva che possiede proprietà estremamente benefiche nei confronti del nostro organismo. E’ in grado di aiutare il sistema immunitario rafforzandolo,perchè ricca cdi vitamine e sali minerali. Combatte l’anemia, contrasta la stitichezza essendo blandamente lassativa. È un autentico decongestionante epatico. Aiuta a depurare il fegato dalle tossine, essendo diuretica…
E’un antitumorale, antiinfiammatoria e fluidificante del sangue che limita l’insorgenza di placche trombotiche e difende da batteri e funghi, prezioso per i postumi da diverse operazioni chirurgiche come l’asportazione della milza.Ottima per convalescenze, durante la gravidanza, nell’astenia, nell’artritismo. Può servire negli stati febbrili, nei soggetti sofferenti di azotemia, edemi, ipertensione, dermatosi. Ottima anche per i soggetti affetti da artrite, per le intossicazioni, per le dermatosi, le emorroidi ecc.

ECCO I PRINCIPALI EFFETTI BENEFICI SUL NOSTRO ORGANISMO:

  1. E’ un alimento energetico,
  2. Antianemico,
  3. Molto digeribile,
  4. Disintossicane,
  5. Consigliato a chi fa sforzi fisici ed intellettuali.
  6. E’ rimineralizzante,
  7. Ha proprietà antiossidanti grazie alla presenza di polifenoli e resveratrolo, quest’ultimo, contenuto nella buccia dell’uva nera.
  8. Diuretica
  9. Lassativa
  10. Il resveratrolo fluidifica il sangue,
  11.  E’ un vero e proprio trattamento anti-age, sin dall’antichità le donne si lavavano il viso con uva per avere un effetto di ringiovanimento!
  12. Ha attività antinfiammatoria ed antinvecchiamento,
  13. Previene i trombi e rimuove le placche occludenti i vasi.
  14. Mantiene elastico il tessuto cutaneo, stimolando la sintesi del collagene,

Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Insomma, curarsi con l’uva è possibile ed efficace… Poche pratiche regole da seguire  e il gioco è fatto… Senza medicine e componenti chimici si può guarire o prevenire qualsiasi malattia… Attenzione però: La cura dell’uva non è indicata ai diabetici,a chi soffre di ulcera, a chi ha problemi di colon irritabile o problemi renali, agli obesi, alle donne durante il periodo mestruale.

FONTI:

  •  http://www.dionidream.com/la-cura-delluva-proprieta-di-un-frutto-eccezionale/
  • http://www.my-personaltrainer.it/benessere/uva-proprieta.html
  • http://it.wikipedia.org/wiki/Uva
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *