Menu Chiudi

L’UE non ha preso bene la vittoria del NO e giura vendetta.Il servizio shock di “La gabbia”.VIDEO

troika in italia vendetta di bruxelles ue
   (foto ilnord.it)

Pensavate che gli eurocrati dell’ UE accettassero la sconfitta e rimanessero zitti e buoni?Giurano vendetta, vogliono indebitarci per attuare la troika.

Il piano degli eurocrati è fallito, e ora stanno lavorando per ottenere comunque il loro obiettivo, ma stavolta con la forza. Vogliono assolutamente fare ciò che non gli è riuscito con il referendum, cioè distruggere la sovranità nazionale, la Costituzione e i diritti sociali, in modo che la finanza globale possa impossessarsi del nostro paese senza ostacoli.

Sono al lavoro per attuare il loro piano b, cioè imporre un ulteriore“governo tecnico” (colpo di Stato finanziario ) all’Italia, che permetta l’ingresso della Troika nel bel paese.
Secondo i geni di Bruxelles l’Italia dovrebbe chiedere un programma di aiuti al fondo salva stati europeo e al FMI (fondo monetario internazionale), in modo che essi (ricattandoci per il debito nei loro confronti) esercitino le giuste pressioni per sbloccare le riforme in Italia, quelle riforme che abbiamo rifiutato con il referendum.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

E’ proprio tramite questi aiuti che vogliono portarci la troika in casa proprio come è successo in Grecia.
Sarebbe l’ideale per gli eurocrati la formazione di un nuovo governo tecnico con a capo Padoan, il quale chiederà un prestito miliardario al fondo salva stati. In questo modo l’Italia come la Grecia entrerà nel girone dell’indebitamento, con annesso ingresso della troika nel paese e distruzione in un colpo solo della Costituzione, della sovranità nazionale,  dello stato sociale, tagli salariali, ulteriori aggressioni al mondo del lavoro e dei diritti sociali.

Invece cosa succederà in caso di elezioni anticipate?
Come riferito dal Presidente della Commissione UE Jean Claude Juncker:
“Se in Italia vinceranno i populisti l’ Unione Europea potrebbe crollare e si scatenerebbe una nuova guerra mondiale di stampo finanziario”

E questa sarebbe l’Europa della pace? Non appena si disobbedisce ai diktat dell’ UE arrivano ricatti e minacce.

Con la vittoria del no si è vinta una battaglia che ha scatenato un’altra guerra….ma un popolo unito che ha fame di sovranità non si fa intimorire dai “colletti bianchi”.

Copyrighted.com Registered & Protected IQTV-IBW1-XJHF-0JC5

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *