Menu Chiudi

Trump vuole cacciare Conte e il PD e far uscire l’Italia dall’UE

Nelle ultime settimane il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, avrebbe aumentato le pressioni nei confronti di Sergio Mattarella affinché faccia cadere il governo Conte e i suoi principali sostenitori, PD e M5S, col fine di far uscire il bel paese dall’Unione Europea.
Questo secondo quando detto nel programma televisivo Notizie Oggi sul Canale Italia di cui trovate il video a fine articolo.

Trump caccerò italia fuori da UE

Ciò che avrebbe fatto infuriare The Donald è la politica filo-cinese del governo italiano e gli stretti rapporti con il governo di Pechino del M5S. Secondo quanto detto nella trasmissione, per questo ed altri motivi il governo Trump sarebbe adirato nei confronti del governo Conte e del sistema politico italiano, complice anche il caso Palamara.

A causa di tutto ciò dei semplici cittadini italiani avrebbero rivolto un appello tramite una richiesta firme di intervento a Trump in quanto non reputano legittimo il governo Conte, nè reputano legittima la gestione di questi ultimi mesi. L’amministrazione Trump avrebbe recepito, avvalorato e legittimato questo appello apponendo addirittura la raccolta firme sul sito della Casa Bianca.

Avendo appurato ciò, appare molto plausibile che l’amministrazione Trump usi tutti i poteri in suo possesso per rovesciare il governo italiano e tutte le pulsioni europeiste e globaliste che ci sono in questo momento in Italia, avvalorate da comportamenti molto imbarazzanti ed equivoci da parte della magistratura italiana.

Di certo non è la prima volta che Trump se ne esce con toni poco rosei contro L’Europa. Nei mesi precedenti infatti Trump, durante un’intervista, alla radio londinese LBC (Leading Britain’s Conversation), con il suo vecchio amico sovranista inglese Nigel Farage, aveva detto: “L’Italia starebbe molto meglio fuori dall’Ue”.

Appare evidente che Washington non gradirebbe la permanenza dell’Italia nell’UE. Si prospetta uno scenario che vedrà l’Italia fuori dall’Unione Europea?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *