Menu Chiudi

“Se stessimo tutti a casa il Coronavirus si fermerebbe in 15 giorni”. Le parole del rianimatore Antonio Pesenti

Antonio Pesenti, direttore del Dipartimento di anestesia e rianimazione del Policlinico di Milano e coordinatore dell’Unità di crisi della Regione Lombardia per le terapie intensive, spiega perché è fondamentale che le persone restino a casa nei prossimi 15 giorni.

antonio pesenti Coronavirus

Usa parole dirette Antonio Pesenti, direttore del Dipartimento di anestesia e rianimazione del Policlinico di Milano e coordinatore dell’Unità di crisi della Regione Lombardia per le terapie intensive:

<<“La gente ancora va in giro come prima e questo non va bene. Se diciamo di stare a casa, si intende stare a casa. Non si deve andare in giro, non ci devono essere contatti. – Nella popolazione nel suo complesso non c’è ancora abbastanza consapevolezza. Basta andare alla stazione di Milano Centrale alle 8 del mattino: c’è folla. Come c’è folla sui metrò“>>.

Poi spiega perchè  è fondamentale che le persone restino a casa per i prossimi 15 giorni:

Se stessimo tutti a casa il Coronavirus si fermerebbe in 15 giorni – Ci sono simulazioni che dimostrano che, se si facessero 15 giorni in questo modo, la cosa si potrebbe fermare” Ha riferito Pesenti ad Adnkronos.

Riferimento: today.it

Jedanews.com è anche presente su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI→ TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *