Menu Chiudi

Sanremo: Rula Jebreal percepirà 25mila Euro per soli 5 minuti di monologo sulla violenza sulle donne


Rula Jebreal a Sanremo

Il sito Dagospia, fondato e diretto da Roberto D’Agostino, in un tweet rivela che il compenso richiesto da Rula Jebreal, per dare agli italiani una lezione su come non vadano trattate le donne, dovrebbe essere di 25mila euro. Per qualche minuto di monologo. Lo stesso giornale annuncia che il contratto sarebbe già sulla scrivania di Fabrizio Salini, amministratore delegato della Rai, responsabile del bilancio del servizio pubblico.

Rula Jebral, da islamica palestinese, intratterrà il pubblico sanremese con un monologo sulla violenza contro le donne. In realtà il format della sua apparizione ancora è tutto da definire. Potrebbe esserci anche la presenza in tandem con la giornalista sportiva Diletta Leotta, che sul palco dovrebbe trattare il medesimo argomento.
Insomma un tema sociale che non dovrebbe avere colori politici ma soprattutto le testimonial non dovrebbero ricevere compensi.

Di seguito mostriamo il tweet di Dagospia.

Jedanews.com è anche presente su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI'→

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Jedanews.com è anche presente su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI'→

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *