Menu Chiudi

Ospedale Fiera di Milano anticovid: ogni paziente è costato 840mila€. Esposto in Procura

ospedale fiera di milano coronavirus

L’ospedale in Fiera allestito per l’emergenza coronavirus finisce sul tavolo della Procura di Milano. A presentare l’esposto è stato il sindacato Adl Cobas Lombardia, il cui portavoce Riccardo Germani, per fare luce sulla costruzione  del maxi-ospedale temporaneo riservato ai pazienti Covid.

In sostanza Adl Cobas Lombardia chiede alla Procura di Milano di fare accertamenti e valutare eventuali profili di responsabilità in merito alla costruzione di quella che il il consulente di Regione Lombardia, Guido Bertolaso, ha ribattezzato “l’astronave”. Una struttura all’avanguardia costata 21 milioni di euro che finora ha ospitato circa 25 pazienti e che presto potrebbe essere chiusa.

Nell’esposto-denuncia si chiede di «verificare se la tutela degli interessi privati abbia avuto prevalenza rispetto alla prioritaria tutela della salute pubblica». Secondo Adl Cobas Lombardia, avrebbe infatti «prevalso la necessità propagandistica», in riferimento anche al «lancio della candidatura a sindaco di Milano» dell’assessore al welfare Giulio Gallera.

Nella denuncia si segnala inoltre che l’operazione della costruzione della struttura modulare in fiera “presenta delle criticità già dal giorno successivo alla decisione di pubblicizzazione da parte di Regione Lombardia della ‘Fondazione Fiera Milano per la lotta al Coronavirus”.

Dubbi sono stati manifestati anche sulle “cospicue donazioni arrivate da parte dei privati”.

In effetti, l’aver ospitato solo 25 pazienti, mentre negli altri ospedali lombardi impazzava la pandemia mietendo centinaia di morti ogni giorno, con terapie intensive piene a tal punto che i medici sono stati costretti a scegliere chi salvare e chi no, desta molti sospetti. Perchè non trasferire più pazienti possibili nel maxi-ospedale visto che vantava di centinaia di posti liberi?

Dati alla mano, come riportato nell’esposto: “Da una semplicistica valutazione matematica si può in via empirica affermare che ogni paziente ricoverato” nell’ospedale covid realizzato alla Fiera di Milano sia costato la modica cifra di 840mila euro per ogni singolo degente. Calcolando che per farlo sono stati spesi 25 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *