Menu Chiudi

…E se l’ebola fosse un prodotto di laboratorio?!Forse c’è qualcosa che non ci dicono!

Ebola

[banner]Dapprima con l’AIDS…Ora è il turno dell’ EBOLA. Entrambe sono malattie mortali, che stroncano la vita di chi le contrae. O in un modo o nell’altro non hai via di scampo! Inizialmente, ricordatele polemiche che nacquero nei confronti dell’AIDS?! Ebbene, queste non sono nulla rispetto alle tante altre nate in merito all’ebola!

Prima di tutto,ribadiamo cos’è l’EBOLA. Essa è un virus che distrugge gli organi interni delle persone e il corpo,dopo la morte, subisce un rapido deterioramento. Si ha un ammorbidimento dei tessuti i quali si trasformano in gelatina! Il corpo si surriscalda quasi da “squagliarsi” e anche se viene refrigerato per mantenerlo freddo esso subisce una vera e propria liquefazione spontanea!

Sul quotidiano Liberiano, il più diffuso della zona, vi è l’opinione del professore di patologia vegetale: Cyril Broderick, ci sarebbe qualcosa di sconvolgente dietro questa malattia. E non si tratta di semplice epidemia…Bensì di una malattia creata in laboratorio, le cui cavie sono proprio gli africani. Ignari del loro ruolo… 

Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Il professor Cyril Broderick, ci tiene a dimostrare questo…ed espone le sue teorie sul quotidiano Liberiano. Si tratta di 5 importantissimi punti che provano la sua teoria. PUNTO 1: L’ebola è un organismo geneticamente modificato. Per la precisione si tratta di una malattia contagiosa creata deliberatamente in laboratorio con scopi ben precisi. PUNTO 2: I test fatti sull’ebola sono stati condotti in Africa, con un protocollo di sicurezza che ne garantiva la segretezza assoluta! PUNTO 3: Sono stati condotti dei test nei paesi Africani. Per anni sono stati trattati temi come quelli delle malattie emergenti, quali L’ EBOLA! Pensate che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e diverse altre agenzie delle Nazioni Unite, sono stati implicati nella selezione di paesi africani per partecipare agli eventi di prova, test di laboratorio veri e propri per poter promuovere le vaccinazioni. Quanto segue, è quello che si legge sul giornale Liberiano. Ci scusiamo per la traduzione imperfetta ma è sufficientemente comprensibile. “I rapporti continuano e dichiarare che il DoD ha dato un contratto del valore di 140 milioni dollari di dollari per Tekmira, una società farmaceutica canadese, per condurre una ricerca Ebola. Questo lavoro di ricerca ha coinvolto l’iniezione e infusione di esseri umani sani con il virus Ebola mortale. Quindi, il DoD è elencato come collaboratore in uno studio clinico “First in Human” Ebola (NCT02041715, iniziato nel gennaio 2014 poco prima di una epidemia di Ebola è stata dichiarata in Africa occidentale a marzo. Inquietante, molte relazioni concludono inoltre che il governo degli Stati Uniti dispone di un laboratorio di ricerca virale febbre bioterrorismo in Kenema, una città l’epicentro del focolaio di Ebola in Africa occidentale.” PUNTO 4: SI HA LA NECESSITÀ DI UN’AZIONE LEGALE atta ad ottenere il risarcimento danni derivanti dalla perpetuazione di questa vera ingiustizia che sta portando alla morte. E NON SOLO IN AFRICA. Il risarcimento consisterebbe nel chiedere i danni per LESIONI E TRAUMA IMPOSTI ai liberiani ED ALTRI AFRICANI Al fine di studiare il virus Ebola.. I colpevoli non sono pochi… Troppi stati sarebbero responsabili di questa epidemia! Gli Stati Uniti, Canada, Francia, e Regno Unito sono tutti implicati negli atti detestabili e diabolici che questi test sono Ebola.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

PUNTO 5: C’è l’esigenza disperata di difendere questo popolo… Schierarsi dalla parte di coloro che soffrono senza poter dire nulla. E cosa dire di quei poveri bambini che stanno morendo a causa di questa epidemia? Queste persone sono esseri umani e non meritano di essere trattati come cavie. Nei loro occhi c’è la stessa luce di vitalità che è in tutti noi… Noi loro…loro noi, siamo tutti abitanti dello stesso mondo! Nessuno ha più dignità dell’altro!

Potrete leggere l’ intero articolo cliccando il link posto in fondo. E’ in Inglesi ma potrete tradurre e leggere le scioccanti rivelazioni. INFORMATEVI!!!

TRADUZIONE TRATTA DAL SITO: https://translate.google.com/translate?depth=1&hl=it&rurl=translate.google.it&sl=auto&tl=it&u=http://www.liberianobserver.com/security/ebola-aids-manufactured-western-pharmaceuticals-us-dod

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *