Menu Chiudi

Tutti gli usi alternativi del limone,per risparmiare molti soldi senza inquinare

acqua e limone

Sapevi che il limone può essere utilizzato per ricette di bellezza, detersivi fai da te e ha persino effetti curativi. Ecco tutti gli utilizzi del limone.

Che il limone fosse un ottimo ingrediente naturale per curare la bellezza lo sapevamo già, ma sapevi che può essere utilizzato anche per creare detergenti e detersivi fai da te? Gli utilizzi del limone sono infatti tantissimi: ecco tante idee per usare il limone non solo a tavola!

Per la cura della pelle puoi preparare uno scrub purificante: lo usavano già nel ’700 per avere una pelle luminosa e chiarissima. Lo scrub a base di limone infatti, schiarisce la pelle e elimina le cellule morte dando nuova luce al viso. Mescola il succo di un limone e un cucchiaio di sale e tre cucchiai di yogurt bianco: la tua pelle sarà luminosa e perfettamente idratata.

Il limone ha anche un effetto curativo: puoi utilizzarlo ad esempio per disinfettare tonsilliti e faringiti, ma puoi anche fare dei gargarismi con il succo di limone per dire addio al mal di gola. Inoltre, puoi utilizzarlo per i problemi di digestione: se sei di fretta puoi sciogliere metà succo di limone in un bicchiere di acqua fresca, altrimenti puoi far bollire dell’acqua e lasciare in infusione qualche goccia di succo di limone insieme alla scorza.

Non sono bellezza e cura di sé, ma anche cura della casa. Sapevi che il limone può essere l’ingrediente alla base di tantissimi detersivi e detergenti? Grazie al suo potere sgrassante può infatti essere utilizzato per eliminare il grasso dai fornelli e dal forno: vi basterà creare un composto denso con acqua, bicarbonato di sodio e succo di limone, bagnare uno strofinaccio con acqua calda e applicare il composto su tutta la superficie del forno o dei fornelli lasciandolo riposare per tutta la notte prima di risciacquare con acqua tiepida.

Se stai cercando un detersivo low cost e super efficace per la tua lavastoviglie lo puoi creare a casa tua: per avere piatti splendenti e bicchieri brillanti ti basterà tagliare 3 limoni e frullarli con un mixer insieme a 200 grammi di sale, dopodiché potete unire 100 ml di aceto bianco e 200 ml di acqua e lasciare cuocere il tutto a fuoco basso per 15 minuti. Lasciate riposare in frigo: saranno sufficienti 2 cucchiai di detergente per ogni lavastoviglie.

Anche le vostre piastrelle potranno avere nuova vita grazie al limone: per un perfetto detergente fatto in casa basterà unire succo di limone all’acqua e immergere una spugna o un panno in questa emulsione per pulire a fondo sanitari, lavelli e piastrelle. Utilissimo anche per eliminare i cattivi odori: in un contenitore di metallo con un tappo miscelate bicarbonato di sodio con olio essenziale di limone, chiudete il tappo e praticate un foro sul tappo che rilascerà la fragranza in tutta la casa.

Ottimo anche per eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie e dalla pattumiera: mezzo limone in entrambe eliminerà ogni odore igienizzando in modo naturale. Per pulire gli oggetti in rame invece, dovrete cospargere mezzo limone con del sale e utilizzarlo come una vera e propria spugnetta sui vostri oggetti preziosi: elimina ruggine e macchie di calcare.

Fonte : fanpage.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *