Menu Chiudi

Firmato emendamento per abolizione del Reddito di Cittadinanza

Fratelli d’Italia vuole abolire il reddito di cittadinanza, quello di emergenza, il cashback e la lotteria degli scontrini. Il partito di Giorgia Meloni ha presentato una serie di emendamenti al decreto sostegni. Tra questi ce ne sono alcuni che propongono la cancellazione di tutte le misure appena citate.

abolizione Reddito di Cittadinanza
Abolizione Reddito di Cittadinanza

L’obiettivo di FDI sarebbe quello di spostare i fondi destinati  al RDC e al REM in un altro fondo per le famiglie in difficoltà, dal quale poi verrebbero erogati sotto forma di “assegni di solidarietà” , sempre per le famiglie in difficoltà .

Indice

Emendamento per l’abolizione di RDC e REM

I Parlamentari di Fratelli d’Italia hanno firmato un emendamento che propone l’abolizione del reddito di cittadinanza e del Reddito di Emergenza. In pratica vorrebbero spostare i soldi destinati a finanziare i due sussidi in un unico fondo. Successivamente da tale fondo verrebbero erogati degli assegni di solidarietà per le famiglie in difficoltà.

L’assegno di solidarietà, secondo le indicazioni sull’emendamento di FDI, dovrebbe ammontare a 350, euro ai quali si vanno ad aggiungere 250 euro per ogni membro della famiglia oltre il richiedente. L’assegno verrebbe erogato per 12 mesi. Come importo si otterrà un sussidio molto simile al Reddito di Cittadinanza, ma la durata è molto ridotta.

La durata dell’erogazione dell’assegno di solidarietà proposto da FDI è di un anno, mentre per il RDC sono previsti al massimo due rinnovi da 18 mesi l’uno.

Requisiti per ottenere l’assegno di solidarietà

Secondo l’emendamento stilato da FDI, l’assegno verrebbe erogato in favore dei nuclei familiari che, nel mese precedente la richiesta, risultino:

  • privi di reddito familiare;
  • titolari di valori mobiliari familiari pari ad un massimo di euro 10.000;
  • titolari di un solo immobile non rientrante nelle categorie catastali, relative a case signorili, ville e castelli, A/1, A/8 e A/9;
  • con un valore dell’ISEE inferiore ad euro 15.000.

Abolizione cashback e lotteria degli scontrini

Fratelli d’Italia chiede anche l’”Abolizione cashback e destinazione risorse a Fondo per il sostegno delle attività economiche particolarmente colpite dall’emergenza epidemiologica”. E l’”Abolizione lotteria degli scontrini e destinazione risorse a Fondo per il sostegno delle attività economiche particolarmente colpite dall’emergenza epidemiologica”. In pratica la Meloni e il suo partito vogliono abolire tutte le misure di sostegno alla spesa del governo Conte Bis.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *