Menu Chiudi

Fegato intossicato, calcoli epatici e magari non lo sai! Ecco i Sintomi e come guarire in modo Naturale

fegato Il FEGATO Il fegato è la ghiandola più voluminosa del corpo umano, ha oltre 500 funzioni. Gioca un ruolo fondamentale nel metabolismo e svolge una serie di processi tra cui -l’immagazzinamento del glicogeno, – la sintesi delle proteine del plasma, – la rimozione di sostanze tossiche dal sangue. – Produce la bile, – importante nei processi della digestione. – Il fegato può riassumere la funzione di emocateresi sopperendo alla mancanza della milza. – Fabbricare” il sangue – ”Fabbricare” nuove proteine – ”Fabbricare” i fattori coagulanti [https://it.wikipedia.org/wiki/Fegato] La bile è fatta di acqua, colesterolo, sali biliari, proteine, bilirubina e grasso.Assieme ai succhi pancreatici, rende possibile la digestione di grassi e vitamine nel duodeno come anche l’assorbimento di calcio e ferro. La bile viene concentrata nella cistifellea. Un adulto produce circa 800ml di bile al giorno. La presenza di calcoli epatici impedisce il flusso sufficiente di bile e di conseguenza un flusso sufficiente dei succhi pancreatici. Ne risulta il mal assorbimento del cibo che rimane indigesto creando una proliferazione di batteri”.  COME SI POSSONO ELIMINARE I CALCOLI EPATICI IN MODO NATURALE? Prima di tutto è bene conoscere tutti i sintomi che indicano INTOSSICAZIONE  per il nostro fegato! Ce ne sono molti, alcuni davvero inaspettati ma sono campanelli d’allarme per la nostra salute.

  • Poco appetito
  • voglie di cibo
  • squilibri ormonali
  • problemi mestruali
  • disturbi digestivi
  • diarrea
  • stitichezza
  • difficoltà respiratorie
  • cirrosi
  • epatite
  • infezioni
  • perdita di tono muscolare
  • peso eccessivo o deperimento
  • nausea e vomito
  • latulenza
  • emorroidi
  • dolore alla parte destra del corpo
  • personalità collerica
  • depressione e ansia
  • impotenza
  • ipercolesterolemia
  • pancreatite
  •  ecc…
Per poter depurare il proprio fegato è bene seguire un regime alimentare corretto e privo di alimenti troppo elaborati. Mangiare molta frutta e verdura per poter permettere al fegato di lavorare il mono possibile. Guarire il fegato con il lavaggio epatico Il lavaggio epatico di cui stiamo parlando è un metodo fai da te semplice, sicuro indoloreper espellere i calcoli sia dal fegato che dalla cistifellea usando succo di mela (o acido malico), olio d’olivasucco di limone e sale di epson. Il vero e proprio lavaggio epatico ha luogo in meno di quattordici ore e può essere fatto comodamente a casa nel fine settimana… Pur essendo una procedura molto semplice, è importante capire il processo e seguire minuziosamente le istruzioni. Da quando ho cominciato a proporre il lavaggio di fegato e cistifellea a migliaia di pazienti negli anni ’90, ho ricevuto innumerevoli testimonianze che esprimono un enorme stupore per gli effetti terapeutici rapidi e profondi ottenuti con questo metodo. Tali testimonianze mi hanno incoraggiato a scrivere un libro sull’ argomento. Ad oggi il lavaggio di fegato e cistifellea ha aiutato migliaia di persone in tutto il mondo a recuperare la salute. Riferimenti: http://www.macrolibrarsi.it/ http://www.curarsialnaturale.it/]]>

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *