Menu Chiudi

Esce in mutande per buttare la spazzatura e si trova di fronte il presidente Conte

Originale scenetta avvenuta venerdì scorso a Pellestrina, un’isola della Laguna Veneta, dove il premier Giuseppe Conte si è imbattuto in un cittadino uscito di casa in mutande per gettare i rifiuti.

uomo-in-mutande-conte pellestrina

Recatosi a Venezia per assistere al test del Mose, il presidente del Consiglio aveva infatti deciso di visitare anche le zone più colpite dal fenomeno dell’acqua alta che lo scorso novembre aveva causato gravissimi danni. Fra queste, appunto, l’isola di Pellestrina, dove Conte si trovava in compagnia di Luigi Brugnaro, primo cittadino del capoluogo veneto.

Nel corso della visita, Conte ha incontrato numerosi abitanti dell’isola, soffermandosi a scambiare qualche parola con loro, soprattutto per informarsi della situazione attuale. Il premier ha inoltre raggiunto alcune delle abitazioni più danneggiate, chiedendo dei lavori di ripristino.
Nel suo vagare per le strade dell’isola Conte è stato protagonista di un buffo episodio: mentre camminava in strada, il premier si è ritrovato davanti un uomo in mutande e canottiera che si apprestava a buttare la spazzatura.

“Avete fatto dei lavori anche voi?” chiede Conte per rompere il ghiaccio.
Sì…e ci hanno anche rimborsato” risponde l’uomo in mutande. Colpito dalla lieta notizia, il premier ha quindi messo da parte il suo consueto contegno per lasciarsi andare ad un gesto liberatorio: “Ohhhh“, ha esclamato, spalancando le braccia.

Di seguito il video dell’accaduto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *