Menu Chiudi

Covid, secondo il “virologo” Salvini non c’è nessuna emergenza in corso

Non c’è un’emergenza coronavirus in corso”. Lo ha affermato Matteo Salvini, ospite del Meeting di Comunione e Liberazione a Rimini.
Per quanto riguarda la pandemia da CoVid-19 “non c’e’ nessuna emergenza in corso e chi dipinge l’Italia come un lazzaretto fa un danno al Paese”. Matteo Salvini, segretario della Lega, se ne dice convinto in una diretta Facebook dal Meeting di Rimini. Queste in dettaglio le sue parole:

Salvini nessuna emergenza coronavirus in corso

Il virus di oggi non è quello di marzo, e le terapie intensive contano solo decine di posti occupati in tutta Italia. Non si può paragonare la situazione odierna a quella di marzo, si fa un torto ai morti, ai medici e agli infermieri. Non c’è nessuna emergenza in corso, chi dipinge l’Italia come un lazzaretto fa il male dell’Italia. Bisogna stare attenti“.

Il leader del carroccio ribadisce ancora una volta, come a suo parere, la situazione sia ingigantita dal racconto dei media. Oggi, sostiene il segretario della Lega, “il 90% dei contagi non entra in ospedale, non sono quelli di Marzo”, e “i ricoveri in stato gravissimo a Roma, Napoli, Padova non esistono”.

Secondo Salvini “ci sono più contagi in alcuni centri per immigrati che non nei locali. Il 90% dei positivi non ha nessun sintomo, non entra neanche in ospedale. Faccio un appello ai giornalisti di verificare le notizie prima di darle perché di ricoveri in stato gravissimo, anche a Napoli, non esistono, quindi prima di allarmare e preoccupare le persone sarebbe meglio controllare la fondatezza delle notizie”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *