Menu Chiudi

Coordinatore delle sardine romane Ongongo: “A Roma porteremo in piazza un milione di persone”

stephen ongongo sardine

Stephen Ogongo è un giornalista nato in Kenya 45 anni fa ed è in Italia da 25 anni. Attualmente è il coordinatore del movimento delle sardine di Roma.
Ha anche dato vita al movimente antirazzista “Cara Italia”. Come si può leggere dalla pagina facebook del movimento:

<<Cara Italia è un movimento che ha come protagonisti gli immigrati e gli italiani che condividono gli stessi valori, e che lavorano INSIEME contro il razzismo e tutte le altre forme discriminazioni.
È un movimento di gente che ama l’Italia, e che lotta per l’Italia pienamente multiculturale, multireligiosa, capace d’integrare, inclusiva, e libera, dove regna la giustizia e il rispetto dei diritti umani, indiscriminatamente.
È un movimento che mette al centro la persona umana che deve essere trattata in modo rispettoso e dignitoso.>>

Parallelamente alla sua esperienza con Cara Italia ha deciso di prendere in mano l’iniziativa e di coordinare l’appuntamento delle Sardine a Roma, il prossimo 14 dicembre. Il raduno sarà a Piazza San Giovanni.

  A noi basta aver unito centinaia di migliaia di persone, che si sono ritrovate in modo spontaneo a dire no a un linguaggio politico pieno di odio e discriminazione. E poi le cose prendono pieghe che nessuno può immaginare.
– Quella di Roma avrà la fortuna di essere una manifestazione nazionale, ci saranno Sardine da tutte le parti d’Italia per dire ai politici che vogliamo vivere in pace: in quel giorno mi aspetto almeno un milione di persone.

Le Sardine sono contro la cultura dell’odio, contro chi alimenta la conflittualità, contro chi discrimina, contro il razzismo. Siamo stanchi di questo razzismo, siamo stanchi di questa insicurezza: vogliamo vivere come una grande famiglia dove ognuno si prende cura dell’altro“.

Le Sardine non scendono in piazza per dire a chi ha il Paese in mano che cosa deve fare. Le Sardine sottolineano che qui c’è un problema e un disagio: chi governa e chi aspira a governare il Paese deve capire che qui c’è un messaggio forte e deve dialogare anche con le Sardine per trovare una soluzione»  ha detto Stephen Ogongo a Giornalettismo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *