Categorie News

Codogno: vanno a rubare dalle suore ma trovano una “accoglienza” inaspettata

Alcuni ladri sono entrati nel convento di suore dell’Istituto figlie dell’oratorio di Codogno con l’intento di rubare del denaro dalla cassaforte, ma le suore si sono mostrate più furbe di loro. Ecco cosa hanno trovato.

Foto pixabay.com

Nella serata di ieri, alcuni ladri si sono introdotti furtivamente nel convento di suore dell’Istituto figlie dell’oratorio di Codogno, un comune italiano di 15.789 abitanti della provincia di Lodi in Lombardia. Servendosi di un arnese hanno poi forzato e aperto la cassaforte, dove si sono trovati davanti l’amara sorpresa.
Niente banconote, ne tantomeno monete o gioielli, solo un bel biglietto con un consiglio particolare per loro: “cambiate vita“.

Una strategia messa a punto dalle suore stesse dopo aver subito numerosi furti in passato, un biglietto da inserire all’interno della cassaforte con un consiglio per qualcuno che si sta aspettando. Aspettavano un altro furto, ed hanno messo a punto questa strategia.
Suor Gabriella ha dichiarato al Corriere della Sera:

Non è la prima volta che i ladri si presentano a rubare da noi. Ma noi la cassaforte non la usiamo, quindi abbiamo pensato di lasciare un biglietto con tanto di prezioso consiglio per chiunque avesse scelto di arrivare a visitarci senza essere invitato“.
Di fianco al biglietto c’era anche l’immagine della Madonna con un gufetto.

I ladri, forse indispettiti per non aver trovato nulla, oltre ad aver ricevuto l’amara lezione, hanno rubato due piumoni nella stanza accanto e si sono dati alla fuga. Chissà se in futuro non seguiranno il prezioso consiglio delle suore, oppure continueranno a fare una vita piena di rischi e di prese in giro, come in questo caso.

Gaglione Danilo

Sono Gaglione Danilo, un perito tecnico informatico, blogger e web writer. Ho creato io stesso Jeda News e scrivo personalmente i contenuti per il sito. Quella del web writer è una passione che coltivo da tempo. Mi piace scrivere, andare alla ricerca dei retroscena e scoprire la verità.

Pubblicato da
◄ PREVIOUS
NEXT ►