Menu Chiudi

Nel 1938 una ragazza che parla al cellulare,ma è mai possibile?IL VIDEO SHOCK

ragazza cellulare 1938

Un film del 1938 mostra una ragazza che parla con un dispositivo senza fili…Se il primo cellulare è stato inventato nel 1973,come è possibile ciò?IL VIDEO

Secondo la storia, e come conferma anche Wikipedia, ad oggi considerata come l’enciclopedia più aggiornata ed affidabile in fatto di date e avvenimenti, il telefono cellulare sarebbe stato inventato il 3 aprile 1973 da Martin Cooper, entrando in produzione solo 10 anni dopo, quando la Motorola decise di lanciare il primo modello sul mercato al prezzo di ben 4.000 dollari.

Fatto sta, che come riportato anche dal sito di Panorama, il quale ha dato vita ad un dibattito molto forte, il cellulare sarebbe già stato avvistato in un film girato nel 1938 negli USA, dove una ragazza a spasso con le amiche stava appunto parlando con qualcuno al cellulare.

Il video, postato su YouTube e già guardato da oltre 300 mila utenti, mostra proprio questa incredibile scena e, ad incuriosire ancora di più, è che a vista d’occhio sembra anche essere un cellulare di piccole dimensioni e non uno di quei mastodontici modelli messi in vendita per la prima volta da Motorola negli anni 80.

Guardate il video e…a voi i commenti su questo sconcertante mistero!
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

La ragazza sorridente cammina in mezzo ad un gruppo di persone in un giornata soleggiata. Sta parlando con qualcuno al cellulare. Pochi secondi, poi saluta e chiude la telefonata. Il video si interrompe qui. Cosa c’è di strano? Be’, nulla, a parte il fatto che il film è stato realizzato nel 1938. Ecco cosa c’è che non va in questa scena del tutto normale ai giorni nostri, ma assolutamente incredibile ai tempi dei nostri nonni… Le immagini, postate su Youtube nei mesi scorsi, sono state viste da almeno 300 mila utenti. La sequenza in bianco e nero sarebbe stata ripresa all’uscita di una fabbrica degli Stati Uniti, il colosso Dupont, alla fine degli anni ’30 del secolo scorso.  L’abbigliamento di uomini e donne, le loro acconciature, l’intero contesto sono in effetti coerenti con questa datazione. L’unico elemento anacronistico è proprio quell’aggeggio che la ragazza tiene in mano e che sembra tanto un telefonino. Come è possibile? Un utente,guardando il video sopra riportato ha riconosciuto in quella fanciulla d’altri tempi la sua bisnonna Gertrude Jones, tuttora vivente,ed ha dichiarato:  “Aveva 17 anni. Le ho chiesto di quel video e lei si ricorda abbastanza bene. Dice che la Dupont aveva un reparto dedicato alle comunicazioni telefoniche, in fabbrica“, ha spiegato. Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook
Quindi la giovane aveva davvero con sè un cellulare? Parrebbe di sì, stando alle parole del nipote che continua:

“Stavano facendo degli esperimenti sui telefoni senza fili. Gertrude e altre cinque donne avevano avuto questi apparecchi da testare per una settimana. In quel filmato, stava parlando con un ricercatore che possedeva un altro telefonino: cammina dietro di lei sulla destra.”
Non ci sarebbe insomma bisogno di ipotizzare fantomatiche macchine in grado di viaggiare nel tempo per sciogliere l’enigma. ..

Eccovi infine un video che mostra un altro enigma..Un Mistero che fa impazzire il web sul film promozionale di Charlie Chaplin col nome di “The Circus” dove si vede una donna che parla con un cellulare nel 1928,addirittura 10 anni prima…..

Fonte: http://www.panorama.it/scienza/extremamente/1938-cellulare-viaggi-nel-tempo/

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *