Menu Chiudi

E' scoppiata la bomba Deutsche Bank. Abisso di 6,2 mld di perdite! Prima o poi tocca a tutti!

Deutsche Bank Inutile sputare in alto…Tanto poi torna sempre in dietro! E anche la Deutsche Bank crolla. Fine del mito tedesco. Ultimamente sarà che la Germania si è data troppe arie per la sua tanto declamata perfezione, fatto sta che a cadere nell’abisso sono sia la casa automobilistica Volkswagen sia la famosa ed osannata Deutsche Bank. La Grande potenza…LA GERMANIA… [banner]Dall’ alto della sua supremazia è sempre stata salda sul suo trono basato sul mito dell’affidabilità granitica, teutonica, rigida e impassibile ai problemi degli altri… appunto, non poteva essere scalfita da niente e da nessuno. Era lì, altezzosa e suprema, sempre pronta a puntare il dito! SIAMO PROPRIO SICURI????? Come riporta il sito internet trend-online.com: A quanto pare non c’è molto da farsi grandi agli occhi degli altri. Sì, perchè i tedeschi sembra che abbiano vissuto “di rendita” ultimamente, almeno per quanto riguarda la reputazione finanziaria sia della propria industria che delle proprie banche. Dopo lo scandalo Dieselgate in Volkswagen che ha trascinato con sè il mito della Germania e della sua industria, adesso arriva il crollo della Deutsche Bank con perdite che sul terzo trimestre di quest’anno arrivano a superare i 6 miliardi di euro, per la precisione 6,2. Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Eheh…Allora forse è proprio il caso di dire che hanno tirato un pò troppo la corda! Si sono adagiati sugli allori…Hanno creduto di poter strafare vivendo alle spalle degli altri paesi, con la speranza che i problemi altrui fossero più grandi di quelli proprio…Ma adesso sono uscii tutti allo scoperto. Come la mettiamo ora? Vediamo chi vi accoglierà a braccia aperte…]]>

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *