Menu Chiudi

Tutti i benefici e le proprietà di un alimento semplice: L’UVA! Quello che non sai…

Uva

L’UVA… l’alimento autunnale per eccellenza. Una delizia di sapori dolci e fragranze aromatiche! Insomma. un frutto semplicemente gustoso MA SOPRATTUTTO UN’ALLEATA PER LA BELLEZZA E IL BENESSERE DEL CORPO!

L’uva è un alimento antichissimo… Narrato nei libri di storia e non solo…Che mette le sue radici secoli e secoli fà! Nonostante i suoi anni però, l’uva non passa mai di moda…E’ sempre presente sulle nostre tavole soprattutto ed è possibile assumerla come semplice uva da tavola, sotto forma di vin, come confettura, ecc.
Ma quanti di voi conoscono le reali proprietà eccezionalmente benefiche per il nostro  corpo!?

Tanto per iniziare possiamo dirvi che l’uva è il frutto della vite costituito da bacche (acini) più o meno piccole, rotonde o oblunghe, riunite in grappoli. In base al colore si possono distinguersi uve bianche, uve nere o anche uve rosate. Occorreinfatti ricordare, che proprio in funzione del loro colore, varia la e composizione e il gusto. Per cui, ne derivano i diversi usi ed l’impieghi. Sostanzialmente si si hanno uve da tavola, uve da vino o uve da essiccare.

LE PROPRIETA’ ESSENZIALI DELL’UVA E’ RAPPRESENTATO DALL’ACQUA PRESENTE AL SUO INTERNO. Essa può variare tra il 70 e 85%  a seconda della qualità e degli zuccheri presenti, ossia in funzione del contenuto di glucosio e fruttosio.

E’ IMPORTANTE SAPERE CHE: 100 grammi d’uva fresca apportano all’incirca 61 Kcal: l’acqua ne costituisce una quantità abbondante , i carboidrati – soprattutto fruttosio e glucosio – sono stimati attorno al 15,6%, le fibre ammontano all’1,5%, le proteine allo 0,5% ed i grassi, pochissimi, costituiscono solamente lo 0,1%.

Al suo interno sono presenti acido organici, sali minerali come ad esempio: Ferro, Calcio, Magnesio, Fosforo e Sodio! Importanti sono anche le Vitamine A, B e C. Sono presenti inoltre sostanze flavonoidi (antociani e tnnini) e non flavonoidi (Come gli acidi fenolici).

LE SUE PROPRIETA’:
È indicata in caso di anemia ed affaticamento,
Uricemia e gotta,
Artrite,
Malattie della pelle,
Vene varicose,
Iperazotemia,

– L’ uva ha proprietà antiossidanti e anticancro. Tali caratteristiche derivano dall’alto contenuto di polifenoli e di resveratrolo, presente nella buccia dell’ uva nera. Recenti ricerche ne confermerebbero tale capacità. L’uva infatti determina un arresto della proliferazione delle cellule cancerose, in particolare di quelle che si sviluppano nei casi di tumore al seno. Questo è dovuto alle sue proprietà immunostimolanti e antinfiammatorie.

Inoltre proprietà antivirali, grazie al contenuto di acido tannico e di fenolo,
E’in grado di contrastare dell’herpes simplex: un virus diffuso. (Per la cura di quest’ultimo è consigliabile fare delle applicazioni di succo d’ uva o di mosto sulle labbra affette da herpes. In questo modo verrà accelerato il processo di guarigione).

Quanti di voi hanno mai applicato una purea d‘uva sul viso? Se ancora non lo avete mai fatto…non perdete altro tempo. Questa “poltiglia” polposa aiuterà il tono della vostra pelle a restare più elastico e avrete un effetto astringente e rivitalizzante!
Per avere un potenziamento dei suoi benefici, potrete mescolare del succo di uva con un pò di miele. Questo potente concentrato avrà un effetto davvero eccezionale sul vostro corpo:

  • Potrete drenare il Fegato e depuralo.
  • Potrete disinfettare le vie urinarie
  • Ridurrete il colesterolo
  • Prevenire l’insonnia

Insomma…L’uva è un vero toccasana. Ma come per ogni cosa, attenzione agli eccessi! Se assunta nelle giuste quantità. l’uva può aiutarci a prevenire molti disturbi, può aiutare il nostro organismo a rispondere positivamente agli attacchi esterni. Bisogna imparare a curarsi e difendersi mangiando sano e naturale! I medicinali non hanno mai rappresentato la strada per il futuro! Il futuro è della natura…e come per molti altri alimenti, mangiare bene è il primo passo per stare bene!

Tratto da: http://www.riza.it

Foto tratta da: https://brainstomping.wordpress.com/2013/02/

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *