Menu Chiudi

Australia: Operazione del secolo. Riattaccata la testa a bambino decapitato in un incidente! FOTO

Australia. il bimbo guerriero La speranza è sempre l’ultima a morire! E questo è un dato di fatto… La storia che vi raccontiamo fortunatamente ha un lieto fine e arriva direttamente dall’ Australia. Il protagonista è un piccolo bimbo di 16 mesi di nome Jackson Taylor. Si trovava in auto con la madre e la sorella di 9 anni, quando è avvenuto un violento incidente il quale ha causato la “decapitazione interna” della testa. Per meglio spiegarci, la testa di Jackson si è staccata dalle ossa del collo, ma non dal corpo in modo totale. (GARDA LE BELLISSIME FOTO IN FONDO ALL’ARTICOLO) [banner]Il difficile intervento chirurgico al quale è stato sottoposto è riuscito perfettamente grazie anche all’ esperienza indiscussa del medico Geoff Askin, noto per le sua capacità in tutta l’ Australia. Attualmente Jackson sta recuperando in maniera veloce. Ha lottato per sopravvivere, come un piccolo gladiatore ha combattuto la sua battaglia contro la vita. Tuttavia dovrà continuare a portare questo particolare macchinario che gli terrà fermo ed immobile il cranio. ECCO LE FOTO DI QUESTO PICCOLO GUERRIERO! Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Bambino decapitato Australia Il piccolo Jackson mentre gioca con gli infermieri assieme alla sua mamma! Jeckson Tutta la tenerezza che c’è tra una mamma ed il proprio figlio, dopo aver superato momenti drammatici!Australia, bambino decapitato  ]]>

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *