Alle Poste si prelevano contanti senza Bancomat: ecco come fare

Arriva il prelievo senza bancomat agli sportelli Postamat di Poste Italiane. L’obiettivo è quello di digitalizzare sempre di più il prelievo di denaro contante in modo da renderlo più sicuro.

Sono molti i casi in cui sono state clonate carte di credito bancomat inserite agli sportelli automatici, o derubate e sbloccate dai malfattori. Inserire la propria carta nello sportello automatico ha i suoi rischi. Per questo Poste Italiane ha introdotto la possibilità di prelevare contanti presso gli sportelli utilizzando semplicemente il proprio smartphone.
Inoltre, in tempi come questi, per stare lontano dal rischio di contagiarsi, è necessario ridurre, se non eliminare del tutto, il contatto con il tastierino numerico utilizzato da centinaia di persone.

Gli oltre 7.000 sportelli automatici Postamat ubicati in tutta la Nazione sono abilitati (alcuni lo saranno a breve) per il prelievo di banconote tramite lo smartphone. Vediamo come prelevare senza utilizzare la carta.
Il quotidiano nazionale Il Giornale in un suo articolo lanciato online ha spiegato come fare.

Prelievo contanti al bancomat con smartphone

Per fare questa operazione bisogna avere l’app Postepay istallata nel proprio dispositivo. Recatevi davanti lo sportello automatico e accedete all’applicazione con il vostro smartphone. Una volta effettuato l’accesso bisogna selezionare la voce “Prelievo senza carta“.
Arrivati a questo punto cliccare sul tasto 9 del tastierino numerico dello sportello e apparirà un QR code sullo schermo.

Inquadrare il codice QR con la fotocamera del cellulare. Da questo momento si può procedere al prelievo utilizzando l’applicazione, ossia selezionando l’importo da prelevare e confermare l’operazione inserendo il codice Poste ID. Vedrete ad un tratto uscire le banconote che avete richiesto dallo sportello automatico.

Gaglione Danilo

Sono Gaglione Danilo, un perito tecnico informatico, blogger e web writer. Ho creato io stesso Jeda News e scrivo personalmente i contenuti per il sito. Quella del web writer è una passione che coltivo da tempo. Mi piace scrivere, andare alla ricerca dei retroscena e scoprire la verità.

Pubblicato da
◄ PREVIOUS
NEXT ►