Menu Chiudi

1000 TRATTORI BLOCCANO STOCCARDA: la rivoluzione dei contadini si allarga

Dopo i Paesi Bassi tocca alla Germania. Le proteste degli agricoltori europei si stanno allargando ed ora sono arrivate in Germania.

rivolta agricoltori trattori Stoccarda

I motivi della protesta sono semplici, come viene indicato dal StZ: i giovani agricoltori vedono il proprio futuro messo in pericolo e completamente incerto. La società, soprattutto ora che vi è questa ondata verde, sembra dare la colpa di ogni male agli agricoltori, soprattutto nei paesi del centro e nord Europa. Se c’è inquinamento ambientale è colpa loro, se muoiono le api è colpa loro. Un lavoro che una volta era visto come elemento base della società ora è disprezzato. Nello stesso tempo i loro ritorni economici e la sopravvivenza delle loro aziende è messa in dubbio, ad esempio, dagli accordi con il Sud America, Argentina e Brasile in testa, che garantisce il libero commercio, ma a scapito dell’economicità della loro attività.

L’economia verde tradisce l’agricoltura, e chi la esercita inizia a non poterne più. Le manifestazioni non si fermeranno,anzi sono previste a onaco, Würzburg, Bayreuth, Erfurt, Rendsburg, Hannover, Oldenburg, Stoccarda, Friburgo, Lipsia e Görlitz, ed hanno come obiettivo le nuove politiche verdi del governo, con norme per l’allevamento molto più restrittive, oltre agli accordi commerciali di libero scambio.

Fonte: scenarieconomici.it

Jedanews.com è anche presente su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI→ TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *